Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND È IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE È IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/17: GARDAGOLF COUNTRY CLUB

Sulle colline attorno al lago si disputerà l'Open d'Italia


SOIANO DEL LAGO - È recente la notizia che l’Open d’Italia 2018 è stato assegnato a Gardagolf; andiamo ora a vedere dal vicino questo Club, la cui scelta è stata apprezzata dal gotha dirigenziale dell’European Tour.Di progetto squisitamente inglese (Cotton,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Verranno proiettati e analizzati 5 cortometraggi dell'archivio del festival

UNA SERATA "FIATICORTI" CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Giovedì 26 novembre al Cinema Manzoni di Paese


Fiaticorti ancora una volta al servizio di tematiche sociali: il festival internazionale del cortometraggio organizzato dal Comune di Istrana (Treviso) in collaborazione con Progetto Giovani di Istrana, su invito del Comune di Paese, organizzatore e finanziatore, e del Soroptimist Club di Treviso, giovedì 26 novembre alle 20.30 al Cinema Multisala Manzoni di Paese condurrà la serata dedicata alla Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.
Si tratterà di un appuntamento durante il quale si parlerà di violenza sulle donne, anche in relazione a quanto accade in provincia di Treviso, avvalendosi della potenza emozionale del cortometraggio: la direzione artistica di Fiaticorti proporrà la visione e l’analisi – come avviene tipicamente nelle serate di rassegna del Festival – di cinque cortometraggi che fanno parte dell’archivio della manifestazione, che consta in tutto di oltre 3 mila opere.

I corti che verranno proiettati saranno “Dreaming Apecar” (2013) di Dario Samuele Leone, vicenda della quarantacinquenne Caterina che, perso il lavoro, si trova costretta ad accettare di fare la badante rischiando nuovamente tutte le sue certezze, “Chewing Gum” (2013) di Adriano Giotti, storia di una prostituta abbandonata da tutti, “More than two hours” (2013) del regista iraniano Ali Asgari, che narra di un ragazzo e di una ragazza in giro per la città di notte in cerca di un ospedale per curare la giovane, “Silencios” (2015) del regista spagnolo Jesus Mendez, incentrato sul tema della violenza domestica, “Io… donna” (2013) di Pino Quartullo che, tratto dall’omonimo romanzo dello scrittore barlettano Matteo Bonadies, racconta della giornalista Clara (Margherita Buy) e del delicato momento della propria vita che la pone di fronte ad un resoconto dell’esperienza sentimentale, troppo spesso messa in secondo piano rispetto alla vita lavorativa.

Le pellicole toccheranno temi diversi e differentemente connessi alla parità non ancora raggiunta e alla violenza: dalle dimissioni in bianco allo sfruttamento della prostituzione, dalla situazione sociale delle donne nel mondo alla violenza domestica.
Mentre la direzione artistica Fiaticorti si occuperà di analizzare i linguaggi e gli effetti scelti dai registi per enfatizzare determinati concetti, gli argomenti toccati dai cortometraggi forniranno l’occasione per avviare un confronto e un dibattito con Cristina Greggio, vicepresidente della Commissione Pari Opportunità della Regione Veneto, Stefania Barbieri, consigliera di Parità della Provincia di Treviso e presidente del Soroptimist Club di Treviso, e Federica Morao, assessore alle politiche sociali del Comune di Paese.


L’ingresso è libero e gratuito.
Per informazioni: www.fiaticorti.it, email: info@fiaticorti.it