Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Progetto di scambio culturale dello storico istituto coneglianese

IL CERLETTI ALLA SCOPERTA DEGLI ALLEVAMENTI DELL'URUGUAY

Quattro studenti (e un prof) in un'azienda del paese sudamericano


CONEGLIANO - Si è concluso da pochi giorni un interessante progetto zootecnico che ha visto impegnati quattro studenti dell’Istituto Agrario Cerletti di Conegliano in terra uruguaiana. Alberto De Stefani, Francesco Fabi, Matteo Trasferimento nel pascolo aziendalePietrangeli e Alessandro Zoppelli della classe 5^ B indirizzo Produzioni e Trasformazioni, accompagnati dal professor Daniele Vaccari docente di produzioni animali, sono stati ospitati presso l'azienda Viento Alegre di Trinidad - Flores per un periodo di due settimane di stage, nel corso delle quali hanno toccato con mano la realtà zootecnica uruguaiana ed in particolare lo studio degli allevamenti di bovini da carne, da latte e delle pecore presenti in gran numero nell'azienda (oltre mille capi).
Il progetto ideato e portato avanti dei professori Daniele Vaccari e Giorgio Milani, ha permesso agli studenti di conoscere nuove realtà produttive internazionali emergenti (l’Uruguay è un grande esportatore di prodotti agricoli) ed è una delle numerose iniziative che annualmente la Scuola Agraria-Enologica attiva nei diversi ambiti. Un particolare ringraziamento va al Salumificio dei F.lli de Stefani che ha sostenuto e finanziato parte del progetto.

Da sinistra Alessandro Zoppelli, il prof. Daniele Vaccari, Matteo Pietrangeli, Alberto De Stefani e Francesco Fabi