Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dal primo gennaio 6 euro per il nuovo museo dell'Otto e Novecento

MUSEO BAILO: UNDER 18 GRATIS, PER GLI ALTRI IL BIGLIETTO RADDOPPIA

Il Comune rivede al rialzo i prezzi dei biglietti dei musei


TREVISO - I ragazzi entreranno gratis, ma gli altri dovranno pagare un biglietto più caro. La giunta comunale rivede le tariffe per i musei civici, a partire dal nuovo museo Bailo. Impossibile mantenere il prezzo assolutamente popolare praticato finora per rinnovato spazio espositivo di Borgo Cavour (dopo i primi tre giorni di apertura addirittura gratuita) e per Santa Caterina: dal primo gennaio prossimo, il singolo ingresso passerà da 3 a 6 euro. Le comitive di almeno dieci persone paganti, gli ultra 65enni, gli studenti universitari e delle Accademie delle Belle arti, i soci di Amici dei musei, Touring club ed altre associazioni o enti convenzionati, oltre ai partecipanti a manifestazioni culturali a scopo didattico, beneficieranno di una riduzione a 4 euro. Entrata gratuita, invece, per i giovani al di sotto dei 18 anni, nonchè per i disabili e i loro accompagnatori.
Con 10 euro (fino a fine anno saranno 5) si potrà usufruire di un biglietto unico per accedere sia alla Galleria dell'Ottocento e del Novecento del Bailo, sia alle raccolte archeologica, alla pinacoteca dei dipinti medioevali e moderni, alle Storie di S. Orsola e alle altre opere conservate a Santa Caterina. In questo caso il ridotto ammonterà a 6 euro. 
Prevista anche una tessera fedeltà del cittadino, al costo di 25 euro annui, che consete, oltre all'accesso illimitato, anche la partecipazione alle attività del museo e nuovi servizi di informazione che terranno al corrente gli abbonati di tutte le iniziative del museo.
“Dopo il prezzo lancio del primo mese e le migliaia di persone che hanno visitato il museo Bailo, con punte di oltre 500 persone ogni domenica, adeguiamo le tariffe dei nostri musei privilegiando i ragazzi che fino ai 18 anni non pagheranno il biglietto – dichiara l’assessore ai beni culturali Luciano Franchin –. I musei infatti sono parte integrante della percorso di formazione culturale e civile. In ogni caso il sistema museale sta dando i suoi frutti: anche le mostre temporanee stanno dimostrando il grandissimo interesse della città e del territorio nei confronti della cultura”. 

Galleria fotograficaGalleria fotografica