Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/190: L'OPEN D'ITALIA 2017 È DA RECORD

Davanti a 73mila spettatori, vince l'inglese Hatton


MONZA - Eccoci giunti all’attesissimo evento, la manifestazione golfistica cardine sul territorio italiano! Preceduto da festeggiamenti, si è celebrato, dal 12 al 15 ottobre il 74° Open d’Italia, al Golf Club Milano. I più forti professionisti mondiali di Golf si son...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Una meta scozzese al 72' fa sfumare il primo successo del Benetton

CHE PECCATO, LEONI BEFFATI NEL FINALE DAI WARRIORS

Prova orgogliosa ma sfortunata, resta il punto di bonus


GLASGOW Benetton beffato. La vittoria in pugno fino al 32', poi la meta scozzese che ha spento ogni speranza di cogliere il primo successo stagionale. Leoni però autori di una prestazione coraggiosa, una prova di orgoglio che li ha portati a sfiorare il successo sul campo dei campioni uscenti. C'è rammarico anche per i due calci di punizione falliti da Hayward nel finale del primo e all'inizio del secondo tempo. Per consolarsi resta il punto di bonus, il quinto stagionale

WARRIORS-BENETTON 13-6
WARRIORS Hogg; Naiyaravoro, Bennett, Dunbar (st 37' Johnson), Lamont; Russell (st 14' Weir), Hart (st 22' Price);  Ashe, Fusaro (st 20' Strauss), Harley; Gray, Swinson (st 28' Peterson); Cusack (st 14' Puafasi), Mamukashvili (st 20' Malcom), Reid (st 13' Reid). All. Townsend
BENETTON McLean, Pratichetti, Iannone, Christie, Ragusi; Hayward, Smylie; Steyn, Minto, Barbini; Montauriol (st 18' Budd), Paulo; Filippetto (pt 16' Manu, 25' Alb. De Marchi), Gega (st 20' Bigi), Zanusso. A disp. Lazzaroni, And. De Marchi, Gori, Ambrosini. All. Casellato
ARBITRO: Wilkinson (Irlanda)
MARCATORI: pt 3' Russell, 9' e 32' p. Hayward St 32' m. Ashe tr. Weir, 38' p. Weir.
NOTE: Spett. 6634, man of the match Ashe.