Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

A raffigurarlo l'allora 13enne Guglielmo Botter nel 1980

TREVISO IN FRANCOBOLLO: LA PRIMA VOLTA 35 ANNI FA

Omaggio in Piazza Pola con un ingrandimento fotografico



TREVISO
- Per la prima volta un’immagine di Treviso venne riprodotta in un francobollo. “La mia città”, questo il tema che portò l’allora tredicenne Guglielmo Botter a impugnare la sua penna a china e raffigurare Piazza Pola vincendo così nel 1980 la XXII Giornata del francobollo indetta dal Ministero delle poste e Telecomunicazioni di Roma, classificandosi primo tra una rosa di 350mila candidati. Disegno che il 30 novembre dello stesso anno è destinato a diventare francobollo ufficiale delle Poste italiane. A 35 anni da quel giorno il Comune di Treviso ha voluto rendere omaggio all’artista ed architetto posizionando un ingrandimento fotografico del francobollo in Piazza Pola, oggetto della riproduzione  grafica.

La giornata di oggi prevede alle 15.00 nella Sala Verde di Palazzo Rinaldi una presentazione a cura del Professore Eugenio Manzato e a seguire, alle 16.30 in Piazza Pola ci sarà lo scopertura del pannello commemorativo raffigurante il valore bollato.
Sempre in Piazza Pola lunedì 30 novembre dalle 15.00 alle 18.30 è prevista una Mostra filatelica sul tema della XXII Giornata del Francobollo e della Giornata della Filateria. Saranno inoltre presenti le Poste Italiane con uno sportello filatelico dotato di annullo commemorativo dell’evento.

Gli interventi, in ordine, dell'assessore alla cultura Luciano Franchin, di Guglielmo Botter e del professor Eugenio Manzato.