Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

A raffigurarlo l'allora 13enne Guglielmo Botter nel 1980

TREVISO IN FRANCOBOLLO: LA PRIMA VOLTA 35 ANNI FA

Omaggio in Piazza Pola con un ingrandimento fotografico



TREVISO
- Per la prima volta un’immagine di Treviso venne riprodotta in un francobollo. “La mia città”, questo il tema che portò l’allora tredicenne Guglielmo Botter a impugnare la sua penna a china e raffigurare Piazza Pola vincendo così nel 1980 la XXII Giornata del francobollo indetta dal Ministero delle poste e Telecomunicazioni di Roma, classificandosi primo tra una rosa di 350mila candidati. Disegno che il 30 novembre dello stesso anno è destinato a diventare francobollo ufficiale delle Poste italiane. A 35 anni da quel giorno il Comune di Treviso ha voluto rendere omaggio all’artista ed architetto posizionando un ingrandimento fotografico del francobollo in Piazza Pola, oggetto della riproduzione  grafica.

La giornata di oggi prevede alle 15.00 nella Sala Verde di Palazzo Rinaldi una presentazione a cura del Professore Eugenio Manzato e a seguire, alle 16.30 in Piazza Pola ci sarà lo scopertura del pannello commemorativo raffigurante il valore bollato.
Sempre in Piazza Pola lunedì 30 novembre dalle 15.00 alle 18.30 è prevista una Mostra filatelica sul tema della XXII Giornata del Francobollo e della Giornata della Filateria. Saranno inoltre presenti le Poste Italiane con uno sportello filatelico dotato di annullo commemorativo dell’evento.

Gli interventi, in ordine, dell'assessore alla cultura Luciano Franchin, di Guglielmo Botter e del professor Eugenio Manzato.