Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Grave lutto nel mondo del rugby trevigiano e italiano

ADDIO ETTORE PIRAS, PILONE DEL METALCROM E DELLA NAZIONALE

Fu anche insegnante di educazione fisica e vicepreside


Piras con il Cap azzurroTREVISO - Il mondo del rugby, trevigiano ed italiano, piange la scomparsa di Ettore Piras,  avvenuta oggi a Treviso all’età di 67 anni Piras è stato pilone del Metalcrom Treviso negli Anni 60 e 70. Nato a Venezia nel 1948, Piras aveva difeso a lungo la maglia del Treviso nel massimo campionato italiano e nel 1971, a Bucarest, aveva conquistato l’unico cap azzurro della propria carriera scendendo in campo nella ripresa del test-match perso dagli Azzurri per 32-6 contro la Romania.
A Treviso era insegnante di educazione fisica ed in seguito vicepreside alla scuola media Luigi Stefanini di Treviso: tante persone di lui hanno conservato un grande ricordo.
In ricordo di Piras, Azzurro n. 262, verrà osservato domani sui campi di tutta Italia un minuto di silenzio.