Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/219: DAI CONTI CORRENTI AL GREEN, LA SFIDA DEI BANCARI

A Ca' della Nave il torneo tra gli istituti di credito europei


MARTELLAGO - Patrocinato dalla Federazione Italiana Golf, c’è stato, al Circolo del Golf di Cà della Nave, l’incontro di Golf interbancario, tra i dipendenti degli istituti di credito d’Europa, il 17esimo, che ha impegnato il Club ospitante per cinque giornate. Si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/218: UN GRANDE MOLINARI INFIAMMA L'OPEN D'ITALIA

La vittoria finale, però, va per un colpo al danese Olesen


SOLANO DEL LAGO (BS) - Eccoci arrivati all’Open d’Italia, il tanto atteso appuntamento, il maggiore del Golf italiano. Prologo domenica 27, in piazza Malvezzi e sul lungolago Cesare Battisti a Desenzano, era festa grande a Soiano del Lago: entusiasmo, curiosità, musica e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/217: IL GOLF FINALMENTE VA IN TELEVISIONE

Sul campo di Ca' della Nave registrata la trasmissione di Bucarelli e Lanza


MARTELLAGO - È ben noto il disappunto del golfista che non è abbonato Sky, per non aver l’opportunità di vedere in chiaro le partite di golf nei programmi nazionali, seppur costretto a pagare il canone Rai. Non saprei a cosa ascrivere questo svantaggio sulla testa degli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Biancocelesti nel big match delle 14.30 senza 4 titolari

IL TREVISO DECIMATO VUOLE SGAMBETTARE LA VIGONTINA

Ottoni: "Voglio tanta determinazione", diretta su Veneto Uno


TREVISO - Partita di cartello oggi al Tenni alle 14.30: arriva la capolista Vigontina, la squadra che sta dominando incontrastata il girone B di Eccellenza. I biancocelesti sono in piena emergenza, mancheranno infatti Furlanetto, Di Salvo, Antoniol e Mastellotto. "Ma non piangiamoci addosso, sarebbe inutile-dice mister Claudio Ottoni-vediamo invece di fare il possibile mettendo in campo tutta la nostra determinazione, concentrazione e cattiveria agonistica. In particolare dovremo fare attenzione sui calci da fermo, ultimamente abbiamo pagato parecchio: in effetti ci manca un po’ di prestanza fisica ed anche la Vigontina non scherza. Loro hanno qualcosa in più, non mollano mai. Sarà che hanno preso giocatori da club in difficoltà e che ora hanno molta fame e tante motivazioni, cioè voglia di mettersi in mostra.".
TREVISO (4-4-2): Schincariol; Sagui, Bellotto, Giovannini, Furlan; Sakajeva, Moretti, Granati, Biondo; Cattelan, Moretto.
Diretta su Veneto Uno