Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Entrambi erano già in forza all'ospedale trevigiano

NUOVI PRIMARI PER CHIRURGIA PLASTICA E MEDICINA NUCLEARE DEL CA' FONCELLO

Alla guida dei reparti Giorgio Berna e Franco Boccaletto


TREVISO - Due nuovi primari per l'ospedale di Treviso. Giorgio Berna assume la direzione della Chirurgia plastica ricostruttiva, mentre Franco Boccaletto sarà alla guida del Medicina nucleare. Le nomine sono state deliberate oggi dal direttore generale dell'Ulss 9, Giogrio Roberti. Entrambi i professionisti erano già dipendenti del Ca' Foncello.
I tumori cutanei, gli esiti di traumi al volto ed agli arti, le malformazioni della parete toracica e le chirurgie del profilo corporeo e ricostruttiva della mammella sono i principali campi di interesse e specializzazione del dottor Giorgio Berna, con un’attività di oltre 2000 interventi all’anno. Nato a Treviso nel 1962, si è laureato in Medicina e Chirurgia all’Università di Padova, specializzandosi poi in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica a Parma. Nel 1993 ha preso servizio al Ca’ Foncello in qualità di Assistente Medico presso la Divisione di Chirurgia Vascolare, proseguendo poi l’impegno professionale nel Primo Dipartimento di Chirurgia, dove dal 2004 è responsabile della Unità Operativa Semplice di Chirurgia Palstica, dopo aver diretto dal 1995 gli ambulatori aziendali della stessa specialità. Con il riconoscimento regionale della Chirurgia plastica trevigiana a livello di struttura complessa, è stato nominato alla direzione in qualità di facente funzioni, assumendone ora il primariato in seguito a concorso. Professionista di ampia formazione internazionale, ha frequentato l'Istituto di Chirurgia Plastica del Baptist Hospital di Nashville (Tennesee) il Reparto di Chirurgia Plastica del Birgham and Women Hospital and Children Hospital di Harvard -Boston, il Children Hospital of the King’s Duaghter di Northfolk (USA), la clinica del prof. Planas a Barcellona, il Centro di Chirurgia Toracica di Arthus (Danimarca) e la Clinica del prof. Pontes a Rio de Janeiro. Ha partecipato a numerosi corsi presso le Università di Nizza, Lione e Bruxelles.
Il dottor Franco Boccaletto, nominato primario della Medicina Nucleare del Ca’ Foncello, è nato nel 1957 e si è laureato all’Università di Padova in medicina e Chirurgia nel 1982. Nello stesso Ateneo di è specializzato in Medicina Nucleare nel 1986, ottenendo in seguito il perfezionamento in Diagnosi e Terapia delle Endocrinopatie a Pisa nel 1996 e la specializzazione in Radiologia a Ferrara nel 2007. Ha ottenuto anche il titolo di Valutatore, rilasciato dall’Agenzia Regionale Socio Sanitaria della Regione Veneto. In servizio al Ca’ Foncello dal 1985 come assistente medico nel reparto di Medicina Nucleare, ha proseguito la carriera divenendo aiuto e fino ad assumere nello stesso reparto l’incarico di direttore facente funzioni. Docente di Medicina Nucleare dal 2006 al Corso di Laurea di Tecniche di Radiologia medica per immagini e Radioterapia dell’università di Padova.
"Se in questi anni sono stati numerosi i medici provenienti da altre aziende sanitarie che hanno vinto un concorso per essere primari a Treviso – sottolinea il direttore generale Giorgio Roberti - i due medici nominati alla guida delle strutture complesse di Chirurgia Plastica e Medicina Nucleare sono tra quelli formatisi e affermatisi all’interno delle nostre strutture. Essi confermano che il nostro è un modello sanitario in grado di formare professionisti di elevata qualità e quindi proprio per questo, in grado di garantire servizi qualitativamente elevati ai cittadini che ricorrono alle nostre cure. Nel loro bagaglio c’è già un’ottima conoscenza dei reparti che sono chiamati a dirigere; a loro auguro buon lavoro".