Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il 30enne già in biancoverde da permit: è il 40esimo della rosa

ROBERTO SANTAMARIA TORNA AL BENETTON TREVISO

I Leoni ingaggiano definitivamente il tallonatore del Viadana


TREVISO - Benetton Rugby Treviso annuncia l'arrivo a titolo definitivo del tallonatore Roberto Santamaria proveniente dal Rugby Viadana.
Il messinese già approdato a Treviso lo scorso settembre in veste di permit player, aveva ben impressionato durante la sua permanenza. Roberto va ad incrementare un reparto che in questo inizio di stagione è stato tormentato da diversi infortuni e che necessità sempre di figure specifiche, difficili da rimpiazzare. Sale così a quota 40 il numero dei giocatori biancoverdi in rosa quest’anno. Nel corso della sua carriera il tallonatore classe 1986, giunto a soli 16 anni al Viadana proveniente dal CUS Messina, ha avuto modo di mettersi in mostra con la maglia giallonera esordendo nel 2006-07 nel Super 10 e vincendo in quella stessa stagione sia Coppa Italia che Supercoppa. Nella stagione successiva arriva anche l’esordio in Heineken Cup. Diventa vice capitano nel 2010 con gli Aironi, sino al 2012 quando una volta sciolta la franchigia, Santamaria torna in Eccellenza di nuovo nelle file del Viadana. Nella stagione 2013-14 esperienza oltremanica, ingaggiato dai Doncaster Knights, club inglese di National League 1 ( terza divisione nazionale) consegue la promozione in Championship. Da luglio 2014 Roberto era tornato a Viadana.
Queste le dichiarazioni rilasciate da Santamaria: “Sono molto felice di tornare a Treviso, questa volta definitivamente, spero di far bene e poter dare un contributo importante ai miei nuovi compagni di squadra con i quali desidero togliermi delle soddisfazioni. Ringrazio la società Rugby Viadana per la possibilità concessami, nonostante il campionato sia in corso. Infine un pensiero va ai compagni che lascio, alla città ed ai tifosi che in questi anni sono stati sempre una parte attiva, permettendomi di rendere al massimo".
La società ringrazia il Rugby Viadana per la collaborazione. Da tutto il Benetton Rugby, bentornato Roberto!