Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Pordenone, blitz dei carabinieri, sequestrati vari attrezzi da scasso

FURTI SU AUTO IN SOSTA, ARRESTATI DUE GIOSTRAI

Fabio Major e Gioj Pavan, di 52 e 29 anni, entrambi di Vedelago


VEDELAGO - I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Pordenone hanno arrestato in flagranza Fabio Major, 52 anni, e Gioj Pavan, 29 anni, entrambi giostrai residenti Vedelago, per furto. L’attività dei militari dell’Arma nasce grazie all’intensificazione dei controlli sui parcheggi dei locali pubblici, già colpiti, nelle scorse settimane, di ripetuti furti su auto in sosta. Sabato notte i militari avevano controllato in viale Venezia a Pordenone una Fiat Grande Punto e, dopo aver identificato i due giostrai, hanno rinvenuto, nascosti all’interno dei pannelli delle portiere e del cruscotto, numerosi oggetti atti allo scasso, oltre ad un dispositivo “Ipod” del valore di circa 50 euro, rubato sull’utilitaria di proprietà di un 58enne di Porcia, parcheggiata davanti alla pizzeria “New Bar” di Palse di Porcia. All’interno del veicolo, inoltre, sono stati recuperati un paio di guanti, due giubbotti tipo piumino ed un berrettino di lana da donna con brillantini, probabilmente rubato nella stessa serata in provincia di Pordenone. Al momento sono in corso le indagini per accertare la responsabilità degli arrestati anche in relazione ad analoghi episodi criminosi consumati, durante la stessa serata, nel parcheggio della trattoria “Stella” di Sedrano e nei pressi di quello del pub “The Gammon” di Roveredo in Piano. Gli arrestati sono stati tradotti nel carcere di Pordenone.