Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nuovo spettacolo per Andrea Appi e Ramiro Besa, diretti da Mirko Artuso,

I PAPU AL TEATRO DEL PANE DEBUTTANO CON "IL VIZIETTO" E FANNO 4 SOLD OUT

La cena con spettacolo venerdì 4, sabato 5, lunedì 7 e martedì 8 dicembre


Al Teatro del Pane debutta con quattro repliche di fila, il nuovo spettacolo con I Papu, che reinterpreteranno a loro modo "La cage aux folles", pièce teatrale di Jean Poiret, messa in scena nel 1973 e poi adattata per il cinema nello strepitoso film “Il vizietto” (1978) di Édouard Molinaro con Ugo Tognazzi e Michel Serrault. E, proprio dalla sua versione cinematografica, torna in scena con l'allestimento e la regia di Mirko Artuso "Il vizietto".
Lo spettacolo, che si svolgerà durante e assieme alla cena, andrà in scena venerdì 4, sabato 5, lunedì 7, martedì 8 dicembre e promette quattro sold out.
"Il vizietto" è soprattutto l'apoteosi dei due interpreti, Andrea Appi e Ramiro Besa calati nei personaggi di Renato e Albin, chiamato anche Zazà, una coppia che da vent'anni gestisce un locale a Saint Tropez, dal nome “La cage aux folles”. il finissimo Andrea Appi, scatenato in un gioco d’isteria-malinconia dà spessore umano a un personaggio tradizionalmente votato al macchiettismo, mentre il sornione Ramiro Besa si confronta con un personaggio articolato e complesso.
“La cage aux folles”, è un vera è un po' gabbia dei folli, in cui fluisce una continua energia di suggestioni e di persone – dice Artuso - Coerentemente con le precedenti produzioni, ribadiremo un connubio forte fra spettacolo e cena. Il menù sarà una sorpresa, ma possiamo dare già una bella anticipazione, ci saranno sapori nuovi in cucina, anche grazie ad una nuova collaborazione del TdP con il ristorante Basilisco e lo chef Diego Tomasi. Tornando alla versione di questa produzione” conclude Artuso “ho pensato che fosse importante avere un tempo di messa in scena di un’ora e mezza. Per mantenere questo ritmo abbiamo lavorato sull’adattamento cinematografico, dove i dialoghi sono asciutti e concisi. Rimane la vicenda, i personaggi del film. Ed abbiamo cercato di mantenere una grande eleganza". 

Sul palco con Andrea Appi eRamiro Besa, Alberto Moscatelli, Silvia Boccacin, Simonetta Barbon, Valentina Beraldo, Nicolò Gasparetto, Graziella Bilardi, per una produzione targata Teatro del Pane.

Inizio della cena spettacolo ore: 20.00 Contributo 35€