Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

L'attore e regista 4 Premi Ubu ospite del collettivo Fucina Underground

INCONTRO CON DANIO MANFREDINI PER RIFLETTERE SUL TEATRO CONTEMPORANEO

Lunedì 7 dicembre, ore 21, al centro sociale di Mogliano Veneto


MOGLIANO VENETO - Dall'esperienza di uno dei maggiori esponenti del teatro contemporaneo allo stato di salute dell'arte scenica in Italia. L'attore e regista teatrale Danio Manfredini, quattro premi Ubu e oggi direttore dell’Accademia d’Arte Drammatica del Teatro Bellini di Napoli, sarà il protagonista di un incontro pubblico organizzato dal Collettivo Fucina Underground col patrocinio dell'amministrazione di Mogliano Veneto che ospita l'iniziativa presso il centro sociale del comune, in piazza Donatori di Sangue.
L'incontro, previsto per lunedì 7 dicembre, ore 21.00, “rappresenta il momento conclusivo di un percorso di formazione di tre giorni che Danio Manfredini farà a Mogliano, con undici attori.” ci dice Anna Novello di Fucina Underground. E' rivolto non solo agli “addetti ai lavori”, ma anche a un pubblico più ampio, “che avrà l'occasione di fare una domanda sulla sua vita, sul suo percorso artistico, sulla sua poetica, ma anche delle riflessioni sul teatro contemporaneo.”
Rete Rev – Rete Veneta delle Arti Performative, ideatrice di un archivio multimediale sul teatro contemporaneo, che per l'occasione creerà una testimonianza video della serata.

Danio Manfredini, una delle voci più intense del teatro contemporaneo, è autore e interprete di capolavori assoluti quali “Miracolo della rosa” (Premio Ubu1989) “Tre studi per una crocifissione” e “Al presente” (Premio Ubu come miglior attore); lavori più corali quali “Cinema cielo”  (Premio Ubu come miglior regista) e “Il sacro segno dei mostri”.
Nel 2010 si confronta con il repertorio e debutta nel 2012 con lo spettacolo “Il Principe Amleto” dall’Amleto di Shakespeare, una produzione italo-francese (La Corte Ospitale, Danio Manfredini, Expace Malraux- Chambery, Aix en Provence).
Nel 2013 riceve il Premio Lo Straniero come “Maestro di tanti pur restando pervicacemente ai margini dei grandi circuiti e refrattario alle tentazioni del successo mediatico”.  Premio Speciale Ubu 2013.
Dal 2013 è direttore dell’Accademia d’Arte Drammatica del teatro Bellini di Napoli.

La partecipazione è libera. Per ragioni organizzative si chiede di prenotarsi tramite e-mail: fucinaunderground@gmail.com