Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tre punti assolutamente obbligatori, altrimenti si mette male

TREVISO ALLE 14.30 A FELTRE PER RICOMINCIARE A VINCERE

Società polemica per un articolo apparso sul Gazzettino


TREVISO - Un'occasione da non perdere: il Treviso dopo aver fermato la capolista Vigontina va a giocare in casa dell'ultima in classifica, la Feltrese (ore 14.30), con l'obiettivo di cogliere tre punti a questo punto indispensabili. E di fare altrettanto domenica prossima al Tenni con la Godigese, condizione indispensabile, prima della lunga pausa dovuta alle festività, per continuare a sperare nei playoff. Rientra Furlanetto ma mancheranno gli infortunati Antoniol, Mastellotto e Di Salvo, oltre allo squalificato Moretti. Intanto, in riferimento ad un articolo apparso sul Gazzettino in cui si afferma che il Treviso avrebbe lasciato cadere nel vuoto l’offerta di sponsorizzazione, anche per il vivaio, dell’imprenditore Tiziano Nardin e della sua Sun Trades, la società biancoceleste dichiara "di non conoscere il signor Nardin e di non avere mai avuto nessun contatto con la sua azienda. Contattato direttamente dal presidente  Paolo Pini, il signor Nardin ha ribadito di essere stato avvicinato nel 2013 dalla precedente compagine sociale biancoceleste e di avere avuto contatti con Treviso Academy per sviluppare il settore giovanile. In un momento così delicato la società prende le distanze dall'articolo, che destabilizza un ambiente bisognoso di positività per continuare al meglio la stagione sportiva."

Diretta su Radio Veneto Uno