Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualità
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, È 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/338: ALL'ASOLO GOLF IL TROFEO CA' DEL POGGIO

Evento tra sport, musica e convilità, con star Mal dei Primitives


SAN PIETRO DI FELETTO - Una partita di Golf coronata da una gustosissima serata. Centoquattro hanno partecipato alla gara: musicisti, cantanti o semplicemente amanti della musica, al seguito di Paul Bradley Couling, in arte Mal dei Primitives. Era la tappa finale del Challenge AICMG,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tre punti assolutamente obbligatori, altrimenti si mette male

TREVISO ALLE 14.30 A FELTRE PER RICOMINCIARE A VINCERE

Società polemica per un articolo apparso sul Gazzettino


TREVISO - Un'occasione da non perdere: il Treviso dopo aver fermato la capolista Vigontina va a giocare in casa dell'ultima in classifica, la Feltrese (ore 14.30), con l'obiettivo di cogliere tre punti a questo punto indispensabili. E di fare altrettanto domenica prossima al Tenni con la Godigese, condizione indispensabile, prima della lunga pausa dovuta alle festività, per continuare a sperare nei playoff. Rientra Furlanetto ma mancheranno gli infortunati Antoniol, Mastellotto e Di Salvo, oltre allo squalificato Moretti. Intanto, in riferimento ad un articolo apparso sul Gazzettino in cui si afferma che il Treviso avrebbe lasciato cadere nel vuoto l’offerta di sponsorizzazione, anche per il vivaio, dell’imprenditore Tiziano Nardin e della sua Sun Trades, la società biancoceleste dichiara "di non conoscere il signor Nardin e di non avere mai avuto nessun contatto con la sua azienda. Contattato direttamente dal presidente  Paolo Pini, il signor Nardin ha ribadito di essere stato avvicinato nel 2013 dalla precedente compagine sociale biancoceleste e di avere avuto contatti con Treviso Academy per sviluppare il settore giovanile. In un momento così delicato la società prende le distanze dall'articolo, che destabilizza un ambiente bisognoso di positività per continuare al meglio la stagione sportiva."

Diretta su Radio Veneto Uno