Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Completato il team dopo il commissariamento, l'incarico vacante da agosto

CREDITO TREVIGIANO SCEGLIE IL NUOVO DIRETTORE GENERALE

Claudio Giacon, 53 anni, arriva da Popolare di Vicenza


VEDELAGO - E' Claudio Giacon il nuovo direttore generale di Credito Trevigiano. Vicentino di Torri di Quartesolo, 53 anni, Giacon ha iniziato la carriera professionale nell’Istituto Bancario Italiano, poi Cariplo, ed ha continuato prima in Banca Popolare di Verona e poi in Banca Popolare di Vicenza, fino a diventare responsabile della Direzione Corporate e Merchant Banking. E’ membro del Rotary Club di Vicenza e del Comitato Esecutivo della Fondazione Primo Miglio 1609. L'incarico era rimasto vacante dall'agosto scorso, dopo l'addio del predecessore Matteo Passini, arrivato a Vedelago con il ruolo di traghettare l'istituto nella difficile fase poi sfociata nel commissariamento, ma rimasto poco più di un anno.
La scelta del consiglio d’amministrazione - della bcc trevigiana, uscita dallo scorso primo novembre da 15 mesi di amministrazione straordinaria, nasce dall'esigenza di ricostruire un team ben motivato di collaboratori della banca per riavviare la capacità di “fare” impieghi, di riprendere le relazioni con famiglie,le aziende e le comunità locali.
La scelta del direttore è frutto della consulenza prestata da Egon Zehnder di Milano società specializzata a livello internazionale nella ricerca di personale manageriale.
“Abbiamo individuato un direttore - spiega il presidente Piero Pignata - con due qualità essenziali: è uomo della rete bancaria e presenta indiscusse capacità commerciali. Per di più conosce i protagonisti dell’economia sul territorio ed è fortemente motivato nella ricerca di opportunità di business”.