Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/190: L'OPEN D'ITALIA 2017 È DA RECORD

Davanti a 73mila spettatori, vince l'inglese Hatton


MONZA - Eccoci giunti all’attesissimo evento, la manifestazione golfistica cardine sul territorio italiano! Preceduto da festeggiamenti, si è celebrato, dal 12 al 15 ottobre il 74° Open d’Italia, al Golf Club Milano. I più forti professionisti mondiali di Golf si son...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La piccola è stata azzannata dai due cani in zona Fiera

BIMBA DI 4 ANNI AGGREDITA DAI ROTTWEILER DEI NONNI

Prognosi di sei giorni per la vittima: intervenuta la Polizia



TREVISO
– Azzannata dai due Rottweiler dei nonni. Fortunatamente la vicenda non ha avuto conseguenze tragiche per una bambina di appena quattro anni, che era stata affidata dai genitori ai nonni che abitano in zona Fiera a Treviso. La piccola stava giocando con i due animali in giardino quando è stata improvvisamente attaccata. Non è chiaro cos'abbia fatto innervosire i cani, visto che in passato non avevano mai mostrato segni di pericolosità, soprattutto con la piccola con cui giocavano abitualmente. A salvare la bimba da una sorte peggiore è stato proprio il nonno il quale, appena si è accorto di quanto stava accadendo, ha respinto con un calcio i due animali e liberato la nipote. Sul posto sono subito intervenuti i sanitari del Suem 118 che hanno portato la piccola in ospedale. Per fortuna ha riportato soltanto ferite superficiali giudicate guaribili in 6 giorni di prognosi visto che i due Rottweiler non l'hanno morsa al volto o al collo. Nell'abitazione dei nonni della vittima sono giunti anche gli uomini delle volanti della Questura di Treviso che hanno contattato gli agenti della polizia veterinaria: spetterà a loro decidere se e in che modo intervenire sui due animali.