Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Venerdì 18 dicembre all'auditorium di Catena di Villorba

IL DUO BARUTTI - SINI PER RICORDARE PAOLO TREVISI

Violoncello e piano nel secondo "Concerto d'inverno"


VILLORBA - Secondo appuntamento del ciclo dei "Concerti d'inverno – Ricordando Paolo Trevisi", all'auditorium Mario Del Monaco di Catena di Villorba.
La rassegna è promossa dal Comune di Villorba e dall'Associazione Culturale Veneto Uno , con l'intento di portare la grande musica classica ad un pubblico il più possibile trasversale, avvicinando anche chi non frequenta abitualmente teatri e sale di concerto.
L'iniziativa ha, inoltre, un ulteriore valore aggiunto: quello di ricordare l'indimenticabile figura di Paolo Trevisi, attore, regista di opera lirica e di prosa, uomo di teatro e di cultura in senso assoluto, scomparso di recente. Nella sua lunga carriera ha messo in scena centinaia di opere, anche con memorabili esperienze all'estero, dall'Europa all'Estremo Oriente, e diretto prestigiose istituzioni culturali, oltre ad essersi impegnato nello sviluppo della cultura sul territorio come amministratore locale.

Dopo il successo dell'esibizione inaugurale con il quartetto d'archi “Le Baicole”, venerdì prossimo sarà protagonista un raffinato abbinamento tra violoncello e pianoforte. Ad eseguire le musiche, saranno il violoncellista veneziano Giuseppe Barutti, e il pianista e direttore d'orchestra Giorgio Sini.
Il maestro Barutti è tra i più talentuosi e raffinati interpreti del violoncello, già primo violoncello dell'orchestra del Gran Teatro La Fenice e del Teatro Alla Scala, si è esibito nei più prestigiosi teatri e festival in tutto il mondo, lavorando con direttori come Sergiu Celibidache o Lorin Mazel e musicisti come Salvatore Accardo e Franco Rossi del celebre Quartetto Italiano.

Giorgio Sini, compositore e direttore d'orchestra, è autore di diverse composizioni (una delle quali verrà presentata anche in questa serata), ha inciso vari cd ed ha guidato formazioni internazionali come l'Orchestra Sinfonica della Radiotelevisione di Belgrado, l'Orchestra Filarmonica di Plodiv (Bulgaria) o i Berliner.

Il programma spazierà in alcuni brani celeberrimi, entrati ormai nell'immaginario collettivo, come l'Aria sulla quarta corda di Bach, il Volo del calabrone di Korsakov o alcuni Notturni di Chopin. Non verranno trascurate opere eseguite forse più di rado, ma non per questo meno capaci di conquistare l'ascoltatore.

Il ciclo di concerti si avvale del patrocinio della Regione Veneto, della Provincia di Treviso, della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Struttura di Missione Anniversari di Interesse Nazionale e dello Stato Maggiore dell'Esercito Italiano, e rientra nell'ambito del programma 1915 – 2015 “La cultura per non dimenticare, per la pace”, nel centenario della Grande Guerra, varato da Radio Veneto Uno e rientra nelle iniziative del “Prosecco Festival – Prosecco Classic Festival”, volte a promuovere la cultura nel territorio e promosse dall'Associazione Culturale Veneto Uno.

CONCERTI D'INVERNO
RICORDANDO PAOLO TREVISI
DUO CELLO & PIANO
GIUSEPPE BARUTTI – GIORGIO SINI
Venerdì 18 dicembre 2015, ore 20.45

Auditorium Mario Del Monaco
Piazza C. e G. Pinarello (adiacente alla chiesa)
Catena di Villorba

Ingresso libero

Il programma

F. Chopin, Notturno op. 9 n° 1
J. Bach, Preludio (dalla suite in sol maggiore)
C . Saint Saens, Allegro appassionato
R. Schumann, Fantasiestücke
G. Sini, Le streghe
J. Bach, Aria sulla quarta corda
N. Rimskij Korsakov, Il volo del calabrone
B. Marcello, Adagio in do minore
C. Saint Saens, Il cigno
F. Chopin, Notturno op. 9 n° 2