Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Venerdì 18 dicembre all'auditorium di Catena di Villorba

IL DUO BARUTTI - SINI PER RICORDARE PAOLO TREVISI

Violoncello e piano nel secondo "Concerto d'inverno"


VILLORBA - Secondo appuntamento del ciclo dei "Concerti d'inverno – Ricordando Paolo Trevisi", all'auditorium Mario Del Monaco di Catena di Villorba.
La rassegna è promossa dal Comune di Villorba e dall'Associazione Culturale Veneto Uno , con l'intento di portare la grande musica classica ad un pubblico il più possibile trasversale, avvicinando anche chi non frequenta abitualmente teatri e sale di concerto.
L'iniziativa ha, inoltre, un ulteriore valore aggiunto: quello di ricordare l'indimenticabile figura di Paolo Trevisi, attore, regista di opera lirica e di prosa, uomo di teatro e di cultura in senso assoluto, scomparso di recente. Nella sua lunga carriera ha messo in scena centinaia di opere, anche con memorabili esperienze all'estero, dall'Europa all'Estremo Oriente, e diretto prestigiose istituzioni culturali, oltre ad essersi impegnato nello sviluppo della cultura sul territorio come amministratore locale.

Dopo il successo dell'esibizione inaugurale con il quartetto d'archi “Le Baicole”, venerdì prossimo sarà protagonista un raffinato abbinamento tra violoncello e pianoforte. Ad eseguire le musiche, saranno il violoncellista veneziano Giuseppe Barutti, e il pianista e direttore d'orchestra Giorgio Sini.
Il maestro Barutti è tra i più talentuosi e raffinati interpreti del violoncello, già primo violoncello dell'orchestra del Gran Teatro La Fenice e del Teatro Alla Scala, si è esibito nei più prestigiosi teatri e festival in tutto il mondo, lavorando con direttori come Sergiu Celibidache o Lorin Mazel e musicisti come Salvatore Accardo e Franco Rossi del celebre Quartetto Italiano.

Giorgio Sini, compositore e direttore d'orchestra, è autore di diverse composizioni (una delle quali verrà presentata anche in questa serata), ha inciso vari cd ed ha guidato formazioni internazionali come l'Orchestra Sinfonica della Radiotelevisione di Belgrado, l'Orchestra Filarmonica di Plodiv (Bulgaria) o i Berliner.

Il programma spazierà in alcuni brani celeberrimi, entrati ormai nell'immaginario collettivo, come l'Aria sulla quarta corda di Bach, il Volo del calabrone di Korsakov o alcuni Notturni di Chopin. Non verranno trascurate opere eseguite forse più di rado, ma non per questo meno capaci di conquistare l'ascoltatore.

Il ciclo di concerti si avvale del patrocinio della Regione Veneto, della Provincia di Treviso, della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Struttura di Missione Anniversari di Interesse Nazionale e dello Stato Maggiore dell'Esercito Italiano, e rientra nell'ambito del programma 1915 – 2015 “La cultura per non dimenticare, per la pace”, nel centenario della Grande Guerra, varato da Radio Veneto Uno e rientra nelle iniziative del “Prosecco Festival – Prosecco Classic Festival”, volte a promuovere la cultura nel territorio e promosse dall'Associazione Culturale Veneto Uno.

CONCERTI D'INVERNO
RICORDANDO PAOLO TREVISI
DUO CELLO & PIANO
GIUSEPPE BARUTTI – GIORGIO SINI
Venerdì 18 dicembre 2015, ore 20.45

Auditorium Mario Del Monaco
Piazza C. e G. Pinarello (adiacente alla chiesa)
Catena di Villorba

Ingresso libero

Il programma

F. Chopin, Notturno op. 9 n° 1
J. Bach, Preludio (dalla suite in sol maggiore)
C . Saint Saens, Allegro appassionato
R. Schumann, Fantasiestücke
G. Sini, Le streghe
J. Bach, Aria sulla quarta corda
N. Rimskij Korsakov, Il volo del calabrone
B. Marcello, Adagio in do minore
C. Saint Saens, Il cigno
F. Chopin, Notturno op. 9 n° 2