Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Farra di Soligo, pubblicazioni edite tra il 1863 e il 1962

DONATI I FASCICOLI DE "L’ILLUSTRAZIONE ITALIANA"

Francesco Paccanoni consegna al Comune la sua collezione


FARRA DI SOLIGO - Lunedì 21 dicembre, presso il municipio del Comune di Farra di Soligo, alla presenza dell’Assessore alla Cultura Mattia Perencin e del Sig. Paccanoni Francesco, si è formalizzata la donazione da parte di quest’ultimo di alcuni dei prestigiosi fascicoli della rivista “L’Illustrazione Italiana”. Si tratta di una pubblicazione edita dal 1863 al 1962 e concepita come una testata illustrata, quindi interprete della realtà attraverso la metafora del disegno. In un’epoca priva di comunicazione visiva, in cui prevaleva quella scritta, le immagini disegnate avevano un potere d’attrazione unico. La raccolta diventa così uno straordinario archivio iconografico del periodo storico nel quale è stata pubblicata.
“Abbiamo accolto con grande entusiasmo la donazione dei fascicoli dell’Illustrazione Italiana dal 1929 al 1939 da parte del Sig. Paccanoni, conoscendo l’importanza e il valore storico e collezionistico dell’opera. Ringrazio quindi per il generoso gesto che andrà ad aumentare l’archivio della nostra biblioteca e quindi la cultura storica del nostro paese”. I fascicoli saranno depositati presso la Biblioteca Multimediale Comunale che ne consentirà la visione ai propri utenti nel rispetto delle regole atte a conservare al meglio il materiale bibliografico.