Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Treviso e provincia il 2016 è stato salutato senza problemi

UNA TRANQUILLA NOTTE DI CAPODANNO: TANTI AUGURI!

Il primo nato nella Marca, alle 00.24, è una femminuccia


TREVISO - Notte di Capodanno fra le più tranquille degli ultimi anni: nel capoluogo e in tutta la Marca naturalmente l'arrivo del 2016 è stato salutato con la consueta allegria e voglia di aggregazione, ma il comportamento dei trevigiani è stato pressochè esemplare. Infatti non si registrano incidenti o infortuni di una certa gravità. L'unico episodio degno di nota si è verificato all'alba, verso le 5.30, a Godega Sant'Urbano, un frontale fra due vetture che ha coinvolto otto persone, quattro delle quali sono rimaste lievemente ferite o contuse.
A Treviso, dove un'ordinanza comunale ha tassativamente vietato fino al 7 gennaio l'uso di botti, petardi e altro materiale pirotecnico, l'attesa per il nuovo anno si è consumata in Piazza Aldo Moro, dove si è ballato con ritmi moderni, c'è anche stato il tradizionale saluto del sindaco Giovanni Manildo e lo spettacolo di fuochi artificiali iniziato a mezzanotte in punto dalla cima della Torre Civica di piazza dei Signori; in Piazza San Vito, che si è tramutata in una sorta di pista di ballo liscio con l’orchestra di Gypo Pezzotti; la Loggia dei Cavalieri è stata caratterizzata dalla musica della "60% band"; Piazza Borsa infine trasformata in ristorante con il cenone di fine anno. Naturalmente gli spettacoli poi si sono protratti fino a  notte fonda. In tempi di prevenzione antiterrorismo, tutto è stato sorvegliato con discrezione da vigili urbani in borghese, oltre a quelli in divisa con metal detector, che si sono mescolati con la folla, anche per impedire che avvenissero i soliti eccessi o intemperanze.
Ordinario anche il lavoro dei Vigili del fuoco.
Il primo nato nella Marca del 2016 è una femminuccia, venuta alla luce alle 00.24 all'ospedale di Oderzo.