Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vittima un 55enne di Breda nella zona di Malga Fadera

FA MOTOCROSS E FINISCE NEL CANALE: FERITO ALLA SPALLA

L'uomo è stato ricoverato all'ospedale di Montebelluna


TREVISO - Mentre percorreva con la moto da cross assieme a tre amici una traccia nel bosco, M.C., 55 anni, di Breda di Piave (TV), perso il controllo del mezzo, è caduto e scivolato in un canale per una decina di metri nella zona di Malga Federa, a Valdobbiadene. Scattato l'allarme attorno alle 15, l'elicottero di Treviso emergenza si è diretto verso il Rifugio Posa Puner, dove nel frattempo si era portato uno degli amici dell'infortunato che ha quindi guidato da terra l'equipaggio sul luogo dell'incidente. Una volta sbarcati con un verricello medico e tecnico di elisoccorso, all'uomo sono state prestate le prime cure. Il motociclista è stato spostato di una ventina di metri fino al sentiero e da lì recuperato più agevolmente dall'elicottero sempre col verricello, per essere trasportato fino al rifugio. Con l'aiuto di personale del Soccorso alpino delle Prealpi Trevigiane, l'infortunato, con un probabile trauma alla spalla, è stato trasferito all'ospedale di Montebelluna.