Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alle 18 il match che decide anche la griglia di Coppa Italia

TVB A RAVENNA PER CHIUDERE BENE IL GIRONE DI ANDATA

Pillastrini: "Vogliamo altri due punti", diretta su Veneto Uno


TREVISO -  Ultima giornata di andata della A2 Est per la De' Longhi Treviso Basket, e prima partita del 2016 per la squadra di coach Pillastrini che stasera alle 18 sul campo della OraSì Ravenna saprà la sua posizione nella "griglia" della Final 8 di Coppa Italia, in programma dal 4 al 6 marzo a Rimini. La squadra trevigiana, seconda con 20 punti, insieme a Brescia che comanda a quota 22 si è già qualificata con una giornata di anticipo ottenendo matematicamente uno dei primi 4 posti che valgono il pass per Rimini. Al termine della partita si saprà l'accoppiamento considerando le 4 qualificate per ciascun girone (Est e Ovest). L'avversaria dell'ultima di andata sarà la OraSì Ravenna, in classifica leggermente dietro Treviso, con 14 punti, reduce da un'onorevole sconfitta 75-69 (23 punti, 6 rimbalzi e 6 assist di Deloach, 14 di Masciandri, 8 di Malaventura e Casini) sul campo di Mantova dopo due vittorie consecutive in Romagna con Roseto e a Matera. La squadra è in mano al play Michael Deloach (19 punti con il 41% da tre, 5 rimbalzi e 4.4 assist), mentre il centro Smith assicura 13 punti e 8 rimbalzi a partita. C'e' a completare il quadro l'esperienza combinata del 37enne Malaventura (ancora pericoloso con i suoi 9.8 punti a sera) e del 35enne italoargentino Casini (7.6 p. e 41 da tre). Viaggia in doppia cifra per coach Antimo Martino anche l'ala Masciandri (11.2 punti e 4.4 rimbalzi). Dice coach Stefano Pillastrini: "La classifica è sempre importante e anche se siamo già qualificati per la Coppa, i due punti li vogliamo e proveremo a prenderli anche a Ravenna. La squadra che affronteremo ha fatto tante buone cose finora, dovremo giocare bene per provare a vincere lì. Quello che mi conforta è che finalmente ci siamo tutti, a parte De Zardo che è con la nazionale under 18 ci stiamo allenando al completo e mi auguro di continuare così. Stiamo procedendo con il lavoro per il processo di metamorfosi, abbiamo ampliato le rotazioni che è una cosa molto importante, stiamo cercando di migliorare il gioco, mettendo molto movimento e meno uno contro uno, ci sono margini di miglioramento e tanto lavoro da fare, ma le cose stanno andando bene. Vedo che i ragazzi hanno ripreso fiducia, grazie alla migliorata circolazione di palla ci sono opportunità per tutti e se andiamo avanti così potremo raggiungere il nostro obiettivo di uscire da questo periodo ancora più forti."
Diretta su Radio Veneto Uno.