Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il concerto lunedì 4 gennaio al Teatro Busan di Mogliano Veneto

LA CANZONE D'AUTORE IN CHIAVE JAZZ PER ROSSANA CASALE

La cantante porta "Round Christmas"


Lunedì 4 gennaio 2016, ore 20.30, Rossana Casale porta al Teatro Busan di Mogliano Veneto “Round Christmas” un concerto all'insegna della canzone d'autore, omaggio ai grandi artisti internazionali di ogni tempo: Maria Bethania, Tom Waits, George Brassens, Gilberto Gil, Edith Piaf ed Henry Salvador.
Ad accompagnare Rossana Casale saranno Francesco Consaga (sax soprano, flauto), Emiliano Begni (pianoforte) ed Ermanno Dodaro (contrabbasso). 

Il trio è quello che Rossana chiama “la mia casa”, musicisti di grande talento ed eclettici che la accompagnano ormai da quasi dieci anni, dai tempi del «Circo Immaginario». C’è ancora moltissimo jazz, come vuole sempre Rossana Casale, perché “il jazz è il mio veicolo per esplorare la parte più buia e profonda dell’essere, che sia anche baratro ma verità dell’anima”. Amore per la musica afroamericana che l’ha portata a rinunciare ad opportunità professionali economicamente molto più gratificanti, ma che le ha fatto guadagnare l’ammirazione e la simpatia di moltissimi appassionati.

Come nel concerto dedicato a Giorgio Gaber "Il Signor G e l’amor", la scaletta verrà completata con la poesia di Fernando Pessoa (Poema do Menino Jesus) e di Gianni Rodari (Un abete speciale), cui fa seguito un passo tratto dall’intenso libro di Erri De Luca «Nel nome della madre», dove Maria, dopo aver partorito, sola con il suo piccolo, implora Dio di lasciare il suo Gesù a un futuro più normale. Il concerto si conclude con il gioco che la musica aiuta a regalare al pubblico (perché in fondo vogliamo essere tutti un po’ bambini a Natale), un bellissimo brano che cantava Luis Armstrong, Zat you Santa Claus?.

Mogliano Veneto (Tv), Cinema–Teatro Busan
ingresso gratuito fino ad esaurimento posti
apertura porte ore 20.00