Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Refrontolo, figlio adottivo dell'ex assessore alla cultura di Pieve

PRECIPITA CON L'AUTO NEL LIERZA, MORTO UN 20ENNE

Jorge Antonio Gobbato Moro tradito forse da un malore


Jorge Antonio Gobbato MoroREFRONTOLO - Tragedia nella notte a Refrontolo. A perdere la vita in un incidente stradale un ragazzo di 20 anni, Jorge Antonio Gobbato Moro. Il giovane ha perso il controllo della sua Chevrolet Kalos mentre stava percorrendo via della Vittoria, a pochi passi dallo stabilimento “Sitepan”. La vettura ha sfondato il guard rail, è finita fuoristrada, precipitando nel greto del torrente Lierza e si è disintegrata contro un masso, a circa 15 metri dalla strada. A scoprire l'auto e' stato, in mattinata verso le 8.50, un passante che ha immediatamente lanciato l'allarme. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i paramedici del Suem che tuttavia non hanno potuto far altro che constatare la morte del sudamericano. Jorge Antonio Gobbato Moro viveva a Pieve di Soligo con i genitori adottivi Pierangelo Gobbato, ex assessore alla cultura del Comune di Pieve di Soligo e attuale preside dell'istituto "Casagrande" e la madre Anna Moro, psicologa dell'Ulss7. Il 20enne lascia anche un fratello, anche lui di origini peruviane e come lui adottato dalla famiglia Gobbato, molto conosciuta a Pieve. Sull'episodio indagano ora i carabinieri di Vittorio Veneto che hanno svolto sul posto gli accertamenti del caso. Il giovane ha perso il controllo del veicolo in prossimità di una curva. Sull'asfalto nessun segno di frenata. A tradirlo, mentre stava rientrando a casa verso le 4 del mattino, è stata probabilmente l'alta velocità o un improvviso malore alla guida, forse un colpo di sonno. Sulla carreggiata, dopo le precipitazioni di ieri, era stato infatti sparso per ben due volte il sale dagli addetti del Comune di Refrontolo.