Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Da sempre impegnato nel volontariato, venerdì le esequie

LUTTO A VILLORBA PER LA MORTE DI MARIO DE VIDI

Era il presidente dell'associazione "Vivere Insieme"


VILLORBA - Lutto a Villorba per la scomparsa, avvenuta ieri Mario De Vidi, presidente dell’associazione di volontariato “Vivere Insieme”, operante presso la Casa di Riposo Marani di Villorba, ma anche presso l’Istituto “Opere Pie di Onigo” in Comune di Pederobba. Nato nel 1933 a Carbonera, dopo alcune esperienze lavorative in Italia e all’estero, da molti anni viveva a Catena di Villorba. Già autista del 118 presso l’Ospedale di Conegliano, dopo il pensionamento, nel 1994, assieme a pochi altri volontari, diede vita all’associazione “Vivere Insieme” e da allora ne è stato il presidente. Schivo e riservato, nel suo instancabile operato ha sempre cercato di coinvolgere chi incontrava ad impegnarsi per coloro che sono invece nel bisogno, trovando continuamente nuove forme di intervento. Nel 2008 l’associazione ha stipulato una convenzione con il Comune di Villorba per il trasporto e l’accompagnamento di anziani e disagiati alle strutture sanitarie. Sin dall’inizio si è messo a disposizione come coordinatore e autista. Negli ultimi mesi era stato colpito da una malattia che non gli ha lasciato scampo ma non si è mai lamentato e ha affrontato anche questa prova con grande forza d’animo. Fino all’ultimo ha pensato di guarire e tornare al suo impegno nel volontariato. La famiglia desidera ringraziare il personale della Casa dei Gelsi per la particolare delicatezza e vicinanza con cui hanno assistito il loro caro sino alla fine. Giovedì 14 gennaio alle ore 19.00 a Casa Marani verrà recitato il Santo Rosario in ricordo di Mario mentre le esequie saranno celebrate venerdì 15 gennaio alle ore 11.00 presso la chiesa parrocchiale di Catena.