Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/190: L'OPEN D'ITALIA 2017 È DA RECORD

Davanti a 73mila spettatori, vince l'inglese Hatton


MONZA - Eccoci giunti all’attesissimo evento, la manifestazione golfistica cardine sul territorio italiano! Preceduto da festeggiamenti, si è celebrato, dal 12 al 15 ottobre il 74° Open d’Italia, al Golf Club Milano. I più forti professionisti mondiali di Golf si son...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Domande superiori alla disponibilità, proseguiranno le catture

CONIGLIETTI DELLE MURA, VIA ALLE ADOZIONI

Sabato i primi 10 esemplari affidati alle nuove famiglie


TREVISO - La prima decina di coniglietti catturati dalla della Penisola Paradiso sono pronti per andare a casa della famiglia che li adotterà. Infatti, già da sabato prossimo, dalle 10 alle 12, inizieranno i primi affidi alle persone che ne hanno fatto richiesta. L’adozione avverrà presso la Clinica Argos di Santa Lucia di Piave con la supervisione dell'esperta di animali esotici la dottoressa Rapino e del titolare, il dottor Zanchetta. La veterinaria che sta seguendo il protocollo sanitario rimarrà a disposizione per dare tutte le informazioni agli adottanti che sono stati numerosissimi: secondo i volontari la domanda è infatti superiore all’offerta.
"Il processo di contenimento della colonia dei conigli è stata avviata e ringraziamo l’Enpa per il concreto aiuto che ci ha dato – dichiara l’assessore ai Beni ambientali del Comune di Treviso, Luciano Franchin -. Ancora una volta ricordo che la colonia è nata dall’abbandono degli animali da parte dei cittadini poco responsabili, e questo oltre ad essere un atto di inciviltà è una reato penale. Spero - chiosa l'assesore - non si ripresenti più la situazione dei furbetti dei coniglietti. Stiamo inoltre valutando di dotare l’area di telecamere collegate in remoto per il continuo monitoraggio degli animali presenti".
Saranno affidati solo i coniglietti che hanno affinità con la presenza umana, ovvero  abbandonati da poco, gli altri, “rinselvatichiti” per cui la presenza dell’uomo potrebbe generare un insostenibile stress, saranno riportati dov’erano, previa vaccinazione e sterilizzazione. Tutti saranno contrassegnati con appositi marcatori provenienti dalla Germania e utilizzati appunto per il monitoraggio dei soggetti che saranno attentamente seguiti nella penisola. Le catture proseguiranno anche nei prossimi giorni, fino al termine della colonia: nel frattempo si procederà anche con la parte informativa. Saranno apposti dei cartelloni lungo il perimetro della penisola che spiegheranno le norme sulla corretta gestione degli animali, ma soprattutto le regole da rispettare per la tutela del loro habitat e della loro salute.
Il Presidente dell'Enpa, Adriano de Stefano, sottolinea: "Ringrazio l’amministrazione comunale per la disponibilità e la sensibilità dimostrata nel farsi carico del problema e puntando subito al raggiungimento condiviso di una soluzione e, ovviamente, un ringraziamento anche ai i preziosissimi volontari per la disponibilità dimostrata negli interventi di cattura".



Per informazioni sulle adozioni: telefonare dal lunedì al venerdì, dalle 16.00 alle 19.00, al n° 0438 460195 della CLINICA ARGOS di Santa Lucia di Piave.