Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Analisi del portale specializzato facile.it: premio medio a 424 euro

ASSICURAZIONE PIÙ CARA PER 125MILA AUTOMOBILISTI VENETI

Il 4,4% ha causato un incidente e perde classi di merito


TREVISO - L’anno appena concluso è stato caratterizzato da un costante ed evidente calo dei costi delle polizze auto; per il 2016 gli esperti ipotizzano, invece, una stabilizzazione dei prezzi richiesti ai cittadini per assicurare i loro veicoli. Però per il 4,40% degli automobilisti veneti (in numeri si tratta di 125.000 utenti), l’anno nuovo si apre con un’amara certezza: secondo il portale Facile.it, leader in Italia per la comparazione di tariffe RC auto, per loro sono in arrivo degli aumenti dovuti a denunce di sinistri con colpa con conseguente peggioramento della classe di merito.
Nel Veneto sono state le donne a richiedere maggiormente l’intervento delle compagnie e così, nel loro caso, il 4,94% cambierà classe di merito in peggio, contro il 4,10% degli uomini. Nella regione, a notare di più l’aumento delle polizze per aver causato incidenti saranno gli insegnanti (6,07%); mentre i guidatori veneti più attenti dichiarano di svolgere l’attività di agenti di commercio e rappresentanti (tra loro solo il 2,47% peggiorerà la propria classe di merito).
La virtuosità degli automobilisti varia da provincia a provincia. La percentuale più bassa di chi pagherà premi RC auto maggiorati si registra a Venezia: qui soltanto il 3,44% scenderà di classe. Al contrario, gli automobilisti più maldestri sono quelli che guidano nella provincia di Vicenza, dove ben il 5,32% rinnoverà la sua polizza auto con costi più elevati e una classe di merito più bassa.
Chi non ha causato incidenti, invece, può dormire sonni tranquilli: nell’analisi del sito relativa al Veneto si nota come non solo i premi nella regione siano calati del 12,54% negli ultimi dodici mesi, ma che questi rimangono ben al di sotto della media nazionale (-16,20%), con un premio annuo pari a 424,08 euro.