Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Analisi del portale specializzato facile.it: premio medio a 424 euro

ASSICURAZIONE PIÙ CARA PER 125MILA AUTOMOBILISTI VENETI

Il 4,4% ha causato un incidente e perde classi di merito


TREVISO - L’anno appena concluso è stato caratterizzato da un costante ed evidente calo dei costi delle polizze auto; per il 2016 gli esperti ipotizzano, invece, una stabilizzazione dei prezzi richiesti ai cittadini per assicurare i loro veicoli. Però per il 4,40% degli automobilisti veneti (in numeri si tratta di 125.000 utenti), l’anno nuovo si apre con un’amara certezza: secondo il portale Facile.it, leader in Italia per la comparazione di tariffe RC auto, per loro sono in arrivo degli aumenti dovuti a denunce di sinistri con colpa con conseguente peggioramento della classe di merito.
Nel Veneto sono state le donne a richiedere maggiormente l’intervento delle compagnie e così, nel loro caso, il 4,94% cambierà classe di merito in peggio, contro il 4,10% degli uomini. Nella regione, a notare di più l’aumento delle polizze per aver causato incidenti saranno gli insegnanti (6,07%); mentre i guidatori veneti più attenti dichiarano di svolgere l’attività di agenti di commercio e rappresentanti (tra loro solo il 2,47% peggiorerà la propria classe di merito).
La virtuosità degli automobilisti varia da provincia a provincia. La percentuale più bassa di chi pagherà premi RC auto maggiorati si registra a Venezia: qui soltanto il 3,44% scenderà di classe. Al contrario, gli automobilisti più maldestri sono quelli che guidano nella provincia di Vicenza, dove ben il 5,32% rinnoverà la sua polizza auto con costi più elevati e una classe di merito più bassa.
Chi non ha causato incidenti, invece, può dormire sonni tranquilli: nell’analisi del sito relativa al Veneto si nota come non solo i premi nella regione siano calati del 12,54% negli ultimi dodici mesi, ma che questi rimangono ben al di sotto della media nazionale (-16,20%), con un premio annuo pari a 424,08 euro.