Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Docenti gli studenti dell'istituto tecnico Riccati - Luzzatti

I NONNI IMPARANO INTERNET, INSEGNANO I NIPOTI

Al via un corso di informatica per over 65 promosso da Poste


TREVISO - Hanno cominciato dalle basi: con l'avvio del pc e l'uso del mouse. Pian piano impareranno ad usare i programmi più comuni, spedire una mail, navigare in internet per poter così utilizzare servizi oggi molto diffusi, dallo scaricare un referto medico o un certificato dell'anagrafe ad effettuare un pagamento. Ha preso il via ieri, anche a Treviso, il corso di alfabetizzazione digitale "Nonni in rete", promosso da Poste Italiane, in collaborazione con la Fondazione Italia Digitale. Sono una ventina, uomini e donne, gli ultrasessanticinquenni ai quali verranno insegnati i rudimenti dell'informatica. Il più anziano dei partecipanti ha 81 anni. A spiegare loro i segreti del pc saranno altrettanti studenti, dai 15 ai 17 anni, dell'Istituto Riccati - Luzzati, coordinati da alcuni docenti.
Il corso, della durata di 15 lezioni, di due ore ciascuna, fa parte di un programma che, oltre a Treviso, coinvolge 30 istituti scuole superiori di tutti i capoluoghi di regione delle città di Reggio Calabria, Caserta, Mantova, Catania, Pisa e Asti. L'obiettivo, ovviamente, è contrastare l'esclusione sociale di chi non sa usare tecnologie sempre più presenti anche nella vita quotidiana e favorire uno scambio intergenerazionale. Un aspetto messo in evidenza anche dalla dirigente scolastica del Riccati - Luzzati, Luisa Mattana, che ricorda come tutti gli studenti trevigiani siano assolutamente volontari. "Da queste persone - ha sottolineato Gabriele Martini, responsabile delle Poste di Treviso rivolto ai ragazzi - viene soprattutto un esempio importantissimo: la capacità di rimettersi in gioco e la voglia di conoscere".