Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Al Tenni il Liapiave lotta ma i biancocelesti hanno meritato

FUORI I SECONDI, IL TREVISO METTE LE MANI SUL DERBY 1-0

Decisivo un rigore di Zanardo e tante emozioni


TREVISO - Derby vibrante, bello, combattuto, vinto meritatamente dal Treviso, ma il LiaPiave non ha demeritato affatto e fino all'ultimo ha impegnato i biancocelesti.

TREVISO-LIAPIAVE 1-0

TREVISO (4-4-2): Schincariol 6.5; Sagui 7, Giovannini 7, Bellotto 7, I. Furlan 7.5; Granati 6.5, Casella 6.5, Mastellotto 6 (st 22' Moretti 6), Biondo 6.5; Moretto 6.5 (st 34' Cattelan sv), Zanardo 6.5 (st 45' Prosdocimi sv). A disp. Gottardi, Antonioli, Di Salvo, Lovisotto. All. Ottoni 7.
LIAPIAVE (4-4-2): Fuser 7; Boro 6 (st 40' Truccolo sv), Bortot 5.5, Cittadini 6.5, Fiorotto 7; Dal Mas 5 (st 18' Manzan 6), Gagno 5.5, Pettenà 6.5, Benetton 7; Florean 5 (st 34' Abazi sv), F. Furlan 6.5. A disp. Dal Bo, Cattai, Basei, Bin. All. Piovesan 6.
ARBITRO: Ponzio di Potenza 7
MARCATORE: st 5' rig. Zanardo.

NOTE:giornata fredda. Ammoniti: Casella, Bortot, Boro, Giovannini, Schincariol. Angoli 7-2 per il Liapiave. Spettatori 698 (paganti 347), incasso non comunicato. Rec. Pt 0’, st 4’.

PRIMO TEMPO

2': da angolo battuto corto, Bortot la prende di testa ma palla a lato.
6': azione insistita del Treviso, da Casella a Giovannini che di testa impegna Fuser, ma era in fuorigioco.
17': Igor Furlan crossa da sinistra, Moretto al centro tutto solo cerca di girarla ma la svirgola.
31': Treviso tambureggiante in area ospite, ci prova Moretto, batti e ribatti ma nessuno trova lo spiraglio giusto.
33': ammonito Casella.
35': Mastellotto serve Zanardo che tira da sinistra, Fuser protegge il suo palo e blocca in due tempi.
36': Benetton su punizione dai 20 metri indirizza a fil di palo, Schincariol  vola e devia in angolo.
38': finta di Mastellotto, Zanardo non è pronto, arriva Biondo che tira, Fuser smanaccia in corner.
698 spettatori (paganti 347).

FINE PRIMO TEMPO

SECONDO TEMPO

5': Treviso in vantaggio.
Rigore per il Treviso. Casella per Biondo atterrato in area da Bortot (ammonito): sul dischetto Zanardo che spiazza Fuser sulla sua destra.
12': ammonito Boro.
Il Liapiave aumenta la pressione e il Treviso è in difficoltà.
24': ammonito Giovannini.
25': punizione di Furlan, Manzan colpisce male di testa.
26': Florean ha una buona palla al centro ma viene anticipato da Giovannini.
31': Benetton anticipato di un soffio da Bellotto.
33': ammonito Schincariol.
44': Treviso vicinissimo al raddoppio. Casella anticipa Fuser e tira a porta vuota, sulla linea respinge Bortot, poi Cattelan spara sull'esterno della rete.
4 minuti di recupero.
48': gol annullato a Cittadini per fallo commesso da Cittadini.
FINE DELLA PARTITA

Gli altri risultati:

Istrana-Martellago 0-0, Nervesa-Union Pro 0-0, FeltresePrealpi-S. GiorgioSedico 0-0, Godigese-Saonara Villatora 1-2, San Donà-CornudaCrocetta 2-2, Union QDP-CareniPievigina 1-0, Vigontina-Vittorio Falmec 1-0.

La classifica:

Vigontina 33, Liapiave 28, Martellago 26, Istrana, Union QDP, Treviso, CareniPievigina e San Donà 25, Saonara Villatora 24, Nervesa 23, CornudaCrocetta 22, Union San Giorgio Sedico 21, Vittorio Falmec 19, Union Pro 18, Godigese 16, FeltresePrealpi 9.

Dalla sala stampa:

CLAUDIO OTTONI "Inspiegabile la differenza tra l’ultima ora di Sedico e questa gara. Dovremmo mettercela sempre questa applicazione e determinazione, questa voglia di sacrificarsi delle punte: bravissime, hanno fatto ciò che avevo chiesto. Spero che potremmo toglierci ancora qualche soddisfazione. Io però la fiducia sul Treviso l’ho sempre avuta, l’ho detto martedì ed anche oggi in albergo: verso questa piazza abbiamo dei doveri, dobbiamo ripagarla con prestazioni di questo tipo."

ALBINO PIOVESAN "Non meritavamo assolutamente di perdere, sul rigore è stato furbo Biondo che si è buttato sul difensore; ma l’avrei fischiato anch’io. Abbiamo giocato a viso aperto, alla fine eravamo un po’ stanchi, ultimamente creiamo i presupposti ma fatichiamo a segnare, è lì che dobbiamo migliorare. La D? Certo che ci puntiamo, difficile trovare società modello come la nostra."