Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Giovedì 21 gennaio, relatore il primario Salvatore Valerio

TUMORI UROLOGICI DELLA PROSTATA E DEL RENE: PREVENIRE È LA PRIMA CURA

A Farra di Soligo parte un ciclo di incontri rivolto ai cittadini


FARRA DI SOLIGO - Il comune di Farra di Soligo ha organizzato per la giornata di giovedì 21 gennaio alle ore 20.45, presso l’Auditorium Santo Stefano, il primo di una serie di convegni informativi, aperti al pubblico, sulla prevenzione e cura dei tumori urologici della prostata e del rene e sulle nuove tecniche chirurgiche mini invasive e di prevenzione.
Relatori della serata il primario del reparto Urologico di Conegliano dott. Valerio Salvatore e la sua equipe; tra questi anche i Dirigenti medici dott. Davide Renda, Federico Petrucci e la referente della S.O. Urologia di Conegliano sig.ra Carmen Favero.

“Si tratta di dare continuità ad una attività che ci ha visto impegnati negli ultimi 3 anni - dichiara il Primario Salvatore Valerio- nei confronti con i cittadini del nostro territorio. Ritengo personalmente che, oltre ad uno scopo di pura prevenzione e culturale, i cittadini siano i primi azionisti della Azienda Ospedaliera ed hanno il diritto-dovere di essere adeguatamente e periodicamente informati sulle attività che svolgiamo e su come i nostri sforzi abbiano l’obiettivo di migliorare il giusto rapporto Cittadino-Utente”. – e continua- “L'Unità operativa di Urologia di Conegliano, ha organizzato negli ultimi 3 anni non solo incontri con i cittadini, ma anche congressi annuali con la partecipazione di Relatori di valenza nazionale”.

Il percorso per intervenire sul tumore alla prostata, coordinato dal dott. Salvatore Valerio e dal Dott Luigi Salvagno, è certamente una eccellenza della medicina nel Veneto e vede coinvolte varie risorse Aziendali: la Radiologia, l’Anatomia Patologica, La Medicina Nucleare, la Radioterapia ed il Laboratorio Analisi, in uno sforzo sinergico e condiviso di assistenza per tutti i pazienti. La multidisciplinarietà rappresenta un approccio vincente che vede urologi, oncologi, radioterapisti e psicologi lavorare insieme nell'ottica di una migliore gestione del paziente. Alcuni studi lo hanno dimostrato, numeri alla mano: i risultati che si ottengono sono sicuramente migliori, se a seguire il malato ci sarà quindi un team e non un singolo specialista.