Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'idea del Consorzio Tutela Asiago Doc con Fondazione Aida

"CUORE DI FORMAGGIO" UN LABORATORIO-SPETTACOLO CHE NE SVELA LE PROPRIETÀ


"Chi ha rubato le forme di formaggio della Locanda Da Berto, su nell'altopiano di Asiago? Tutti incolpano il Clown Sigismondo, l'ammaestratore di scimmie in tournée con il Circo Trombetta, ma siamo sicuri che sia proprio così? I due adolescenti protagonisti della storia, Giacomo e Stella, assieme al piccolo Bobo, un ragazzino ficcanaso, e a uno strano vecchietto un po' sordo riusciranno a scoprire il vero autore dei furti?"

Ha le caratteristiche di un giallo a tutto tondo, condito con un'innocente storia d'amore, Cuore di formaggio, il percorso di educazione alimentare realizzato dal Consorzio Tutela Formaggio Asiago, l’associazione composta da 40 produttori e 5 stagionatori di formaggio Asiago DOP, con la collaborazione di Fondazione Aida, ente culturale non profit nato con l’intento di promuovere il teatro per ragazzi, pensato per far conoscere le qualità e le specificità nutritive del formaggio, in particolare, del Formaggio Asiago DOP, agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo livello.
Cuore di formaggio prenderà il via con tre appuntamenti in provincia di Treviso: venerdì 22 gennaio all’Istituto Comprensivo di Caselle e mercoledì 27 gennaio, alla scuola media di Altivole e presso la Scuola Primaria di San Vito e
 proseguirà fino a fine maggio, per un totale di 54 appuntamenti e sarà presentato anche in alcuni istituti delle province di Padova, Vicenza, Verona, Trento, Mantova,

Scritto e diretto da Pino Costalunga, scrittore e regista specializzato nel teatro per i ragazzi e condirettore artistico di Fondazione Aida, il giallo sarà portato in scena in forma di laboratorio teatrale da Gioele Peccenini ed Elisabetta Borille. Completa il percorso educativo, il libretto didattico illustrato da Timoteo Frammartino che, contestualmente al laboratorio, verrà distribuito a tutte le classi.

Cuore di formaggio continua durante tutto l’anno scolastico con un percorso didattico aperto a tutti i ragazzi delle scuole aderenti al progetto. I ragazzi, o le classi potranno realizzare e inviare all'indirizzo info@formaggioasiago.it una foto rappresentativa sul tema entro il 30 aprile 2016. Una selezione verrà pubblicata sul sito del Consorzio Tutela Formaggio Asiago. Alle tre migliori foto saranno assegnati premi in buoni acquisto Amazon spendibili in forniture o attrezzature utili alla classe.

Sopra il link all'intervista a Luciana Volpato, referente del Consorzio Tutela Formaggio Asiago