Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Da sabato ancor piste nei comprensori San Pellegrino e Civetta

SCIARE SULLE DOLOMITI, IL FREDDO PERMETTE NUOVE APERTURE

L'area Arabba-Marmolada è già a pieno regime


Le temperature polari che hanno scandito gli ultimi giorni sulle Dolomiti hanno dato i loro frutti in tutte le ski aree del territorio di Dolomiti Stars. Nuove aperture sono infatti previste per domani, sabato 23 gennaio, sulle piste di San Pellegrino e Civetta (Alleghe, Selva di Cadore, Val di Zoldo) mentre nel comprensorio Arabba-Marmolada tutti gli impianti e i collegamenti sono già aperti da qualche settimana.

Nella Ski Area San Pellegrino apriranno le piste Panoramica (Laresei – Le Buse) e Laresei 1, sul versante di Falcade, e le piste Ciadin (con seggiovia Cima Uomo), Le Caviette, Costabella, Panorama e Campigol (con seggiovia) al Passo San Pellegrino, oltre al mini boardercross con paraboliche e dossi situato vicino alla sciovia Capanna Margherita e al percorso cronometrato sull’ampia e soleggiata pista Panorama per un totale complessivo di ulteriori 12 km di tracciati perfettamente sciabili.

Entreranno poi in funzione nella Ski Area Civetta la sciovia Belamont con pista ad Alleghe e la seggiovia Valgranda con pista in Val di Zoldo, dove da qualche giorno si può sciare anche in notturna.

Nella Ski Area Arabba-Marmolada, invece, è già tutto a pieno regime con neve in ottime condizioni anche sulla Bellunese, la pista più lunga del Dolomiti Superski, che attraversa il ghiacciaio della Marmolada sino al Passo Fedaia per poi scendere a Malga Ciapela. Una discesa che si sviluppa per 12 km lungo un percorso ricco di fascino e paesaggi da sogno.