Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Vittorio Veneto Calcio Treviso travolgente, doppietta di Moretto

ALTRO DERBY ALTRI TRE PUNTI: 4-1 AL FALMEC

Ottoni: "Potevamo anche segnarne di più, sono contento"



VITTORIO VENETO
 - Altro derby di Marca a favore del Treviso, che al Barison di Vittorio Veneto ha avuto la meglio sul Falmec per 4-1. Una partita che si è indirizzata subito sui giusti binari: al 18' infatti Moretto infila Tonon per il primo vantaggio. E' ancora Moretto, dopo appena tre minuti nella ripresa, a segnare il raddoppio con un diagonale imparabile. Dopo un autogol sfortunato di Andrea Moretto, è Zanardo a mettere al sicuro il risultato con un sinistro chirurgico in diagonale. A dieci minuti dal termine arriva il gol della bandiera del Vittorio Falmec con Zilli, ma la gara era già chiusa da tempo. Dopo i tre punti conquistati domenica scorsa contro il Liapiave, il Treviso si rilancia nella corsa ai playoff salendo a quota 28 punti in classifica. 

VITTORIO FALMEC - TREVISO 1-4
08' - Treviso pericoloso: diagonale di Zanardo, palla fuori di un soffio.
09' - Ancora Treviso: Mastellotto da fuori area, palla a lato.
18' - GOL DEL TREVISO: azione confusa sotto porta dopo una respinta difettosa della difesa del Vittorio, il più lesto a mettere il pallone in rete è stato Moretto.
24' - Punizione Vittorio Falmec dal limite, la barriera devia in angolo.
34' - Occasione Treviso: traversone di Furlan, Giovannini di testa colpisce la traversa a Tonon battuto.
48' - GOL DEL TREVISO: Ancora Moretto che controlla un filtrante e col destro infila Tonon in diagonale. 
61' - GOL DEL TREVISO: Andrea Moretto, nel tentativo di fermare un cross dalla sinistra, devia il pallone nella propria porta. 
63' - GOL DEL TREVISO: Zanardo entra nel tabellino battendo Tonon con un sinistro chirurgico. 
74' - Occasione Treviso: percussione centrale di Granati, scarico per Moretto che di destro centra il palo. 
80' - GOL DEL VITTORIO FALMEC: gol della bandiera con Zilli che controlla di petto a centro area e deposita il rete. 
90' - Occasione Treviso: Biondo s'invola sulla destra e serve Cattelan che di sinistro mette alto di pochissimo. 

Le altre gare della 18° giornata:
Saonara Villatora - San Giorgio Sedico 0-0
Cornuda Crocetta - Nervesa 0-0
Carenipievigina - Vigontina 0-1
Liapiave - Union Qdp 1-1
Real Martellago - Godigese 0-0
Sandonà - Istrana 1-1
Vittorio Falmec - Treviso 1-4
Union Pro - FeltresePrealpi 1-1

La classifica:
Vigontina 36, Liapiave 29, Treviso 28, Real Martellago 27, Istrana 26, Sandonaà 26, Union Qdp 26, Saonara Villatora 25, Carenipievigina 25, Nervesa 24, Cornuda Crocetta 23, San Giorgio Sedico 22, Vittorio Falmec 19, Union Pro 19, Godigese 17, FeltresePrealpi 10.

Dagli spogliatoi:

CLAUDIO OTTONI: "Bella prestazione della mia squadra oggi, siamo riusciti a dare continuità ai nostri risultati e spero andremo avanti su questa strada. Siamo stati bravi a sbloccare subito la partita con Moretto. Abbiamo avuto molte occasioni goal nel primo tempo, ma non siamo riusciti a raddoppiare subito. Nella ripresa abbiamo segnato di nuovo grazie a Moretto, dopo di che c'è stata un autorete a nostro favore e il gol di Zanardo. Peccato non aver portato a casa il punteggio pieno senza aver subito goal, ma mi ritengo comunque soddisfatto per la bella prova di oggi dei ragazzi. Al di là del brutto episodio a Sedico stiamo attraversando una serie positiva di domeniche, ma dobbiamo continuare a lavorare in questo senso".

PAOLO ZANARDO: "Siamo molto soddisfatti della gara di oggi. Ci siamo amalgamati bene, siamo scesi in campo con la giusta mentalità e determinazione. Al 99% le partite in questo modo non si sbagliano. Mi trovo bene con la squadra, anche se sono arrivato successivamente, ma conoscevo molti dei miei compagni e durante la pausa invernale abbiamo avuto il tempo di far crescere lo spogliatoio".