Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il governatore della Puglia sentito dal giudice Elena Rossi

MICHELE EMILIANO A TREVISO PER SALVARE LA "SANGALLI"

"L'obiettivo è evitare lo spacchettamento dell'azienda"



SUSEGANA
- “L'obiettivo è quello di salvare la fabbrica a ogni costo. Per questo sono venuto a Treviso per far conoscere ai magistrati la volontà della Regione Puglia. Vogliamo impedire lo spacchettamento dell'azienda e consentire la tutela dell'unità del compendio industriale, al fine di riprendere al più presto la produzione. Per questo ho lanciato un appello agli industriali pugliesi, e in particolare all'Ance Puglia settore edile, perché valuti l'opportunità di acquisire la Sangalli Vetro”.

Parole del governatore della Puglia Michele Emiliano che si è presentato nell'ufficio del giudice del tribunale di Treviso Elena Rossi per dire la sua sul caso Sangalli. La vertenza sulla Sangalli Vetro Manfredonia, su cui il giudice è ancora in riserva, si concluderà con la dichiarazione di fallimento o con la concessione dell'amministrazione straordinaria dopo che la proprietà è già stata ammessa al concordato preventivo.

Il governatore Emiliano aveva chiesto espressamente di essere ricevuto per mettere in chiaro alcuni punti, tra cui la mobilitazione a livello regionale per spingere qualche imprenditore “a salvare una fabbrica – ha dichiarato il governatore della Puglia - che ha solo tredici anni di vita, che ha bisogno solo del rifacimento del forno (peraltro totalmente già finanziato dalla Regione Puglia) per riprendere la produzione e che è l'unico stabilimento in Italia da Pisa in giù nel suo genere”.

Stando a quanto sostenuto dai magistrati il piano concordatario della Sangalli Vetro Manfredonia, società di Susegana attiva nella produzione di vetro, prevede di coprire gli oltre 90 milioni di euro di debito attraverso la cessione di beni mobili e immobili della società.