Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La ricorrenza in presenza delle autoritÓ verrÓ celebrata al Liceo Classico

GIORNATA DELLA MEMORIA: LE CELEBRAZIONI DELLA PREFETTURA DI TREVISO CON GLI STUDENTI

"Dare testimonianza ai ragazzi dell'attualitÓ del tema"


TREVISO - Trasmettere ai giovani la memoria di una delle pagine più buie della storia affinché, dalla consapevolezza, non si ripetano nel futuro gli orrori del passato.
Per dare testimonianza ai ragazzi dell'attualità del tema, il Prefetto Laura Lega ha deciso di organizzare da quest'anno la Giornata della Memoria in una scuola.
La ricorrenza volta a commemorare le vittime dell'Oloausto verrà celebrata mercoledì 27 gennaio al Liceo Classico di Treviso dove interverrà il professor Francesco Berti dell'Università di Padova, e parteciperanno oltre alle autorità civili, militari e religiose, anche il Rabbino Capo di Venezia che porterà il saluto della Comunità Ebraica.
L'iniziativa si concluderà con la consegna delle Medaglie d'Onore a cittadini italiani, militari e civili, ed ai familiari dei deceduti che sono stati deportati o internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l'economia di guerra nell'ultimo conflitto mondiale.