Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Una mostra e una serie di incontri pubblici, fino al 7 febbraio

GIORNATA DELLA MEMORIA: A CA' FOSCARI UN FOCUS SULLO STERMINIO DEI DISABILI

L'intervista al professore Alessandro Casellato


VENEZIA – Aktion T4 è il nome del principale programma nazista di eutanasia, che prevedeva la soppressione sistematica degli individui affetti da disabilità fisiche e mentali. Ca’ Foscari, in occasione della Giornata della Memoria, realizza un focus sulla persecuzione e lo sterminio delle cosiddette «vite indegne di essere vissute», che dal 1939 al 1941 ha coinvolto in Germania oltre 70 mila persone e ha preceduto e in parte accompagnato la Shoah degli ebrei d'Europa.
Il nucleo dell’iniziativa sarà la mostra "In Memoriam. Aktion T4: lo sterminio dei disabili" che si terrà a CFZ Cultural Flow Zone, alle Zattere, dal 14 gennaio al 7 febbraio. L’esposizione è curata da un gruppo di studenti del corso di laurea in Storia, con la supervisione di Alessandro Casellato, delegato del Rettore per il Giorno della Memoria.  La mostra è il risultato della rielaborazione di materiali redatti dall’ANFFAS (Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale), accompagnati dalla riproduzione audio della lettura di documenti ufficiali, cartelle cliniche e testimonianze intorno agli accadimenti di Aktion T4, dalla proiezione di documentari d'epoca e da un breve video realizzato dagli studenti. 

Ai nostri microfoni presenta il progetto il professor Alessandro Casellato dell'Università Ca' Foscari di Venezia.


Dal 21 gennaio al 5 febbraio il programma cafoscarino per il Giorno della Memoria si intensifica con una serie di appuntamenti, sempre con il focus sull’olocausto dei disabili. Tra questi ci sarà la proiezione di alcuni brani della narrazione di Marco Paolini  "Ausmerzen. Vite indegne di essere vissute" – il 27 gennaio alle ore 10 in Auditorium Santa Margherita - seguita dalla riflessione con la psicologa Naomi Brenner e con il docente e pedagogista Mario Paolini, fratello di Marco, che si occupa di persone con disabilità intellettive.


PROGRAMMA:

21 gennaio 9.30-18, CFZ: "L’atlante delle stragi: nazisti e fascisti in Italia nel 1943-45", a cura di Iveser.

27 gennaio 10-13, Auditorium Santa Margherita: "Ausmerzen. Vite indegne di essere vissute: dalla storia al racconto", con Naomi Brenner e Mario Paolini.

27 gennaio 16-18, CFZ: "Eugenetica senza tabù", con Francesco Cassata e Fabrizio Turoldo.

28 gennaio 10-12, Liceo Benedetti-Tommaseo di Venezia: "Scienza e razzismo", con Francesco Cassata e Cinzia Crivellari.

2 febbraio 16-18; CFZ: proiezione documentari su "I sordi, il nazismo e la Shoah" (in lingua dei segni), a cura dell'Istituto Statale Sordi di Roma; con Anna Cardinaletti e Luca Des Dorides.

4 febbraio 10-12, Malcanton Marcorà, sala grande 2° piano: "Primo Levi di fronte e di profilo", con Marco Belpoliti, Alessandro Cinquegrani e Simon Levis Sullam

4 febbraio 16-18, CFZ: proiezione del documentario "L’interrogatorio. Quel giorno con Primo Levi", con Fausto Ciuffi, Cinzia Crivellari e Maria Luciana Granzotto,

5 febbraio 11-13, Aula Berengo - Ca’ Foscari: tavola rotonda su "Arte, Sport, Teatro e Placement per l'integrazione del disabile: esperienze di successo", a cura del Servizio Disabilità

"In Memoriam. Aktion T4: lo sterminio dei disabili"
Ca' Foscari Zattere, dal 14 gennaio al 7 febbraio

ORARI:
Lun/Sab 10.00-19.00
Dom 15.00-19.00
Ingresso libero

Per informazioni e prenotazioni visite guidate scrivere a: inmemoriam@unive.it