Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Un secolare amore per la vite e il vino

L'AZIENDA COLLALTO RINNOVA IL PUNTO VENDITA

Sabato 23 gennaio 2016, l’inaugurazione alla presenza di numerose autorità


TREVISO - Chi, trevigiano non conosce la famiglia Collalto? La loro storia a Treviso esordisce prima dell’anno mille con il Conte Rambaldo, nominato da Re Berengario (dilecto fideli nostro) titolare della curia di Lovadina e del bosco Montello. Da allora,la famiglia è sempre stata legata alla storia della nostra Treviso, un legame di reciproco affetto.
Storico è anche l’amore per la vite e il vino, che annoda la Principessa Isabella Collalto de Croÿ, a questo sito, e che la porta da sempre a meglio presentare i suoi prodotti, agli affezionati clienti che frequentano il punto vendita. E’ ben noto il criterio della sincerità dei vini che l’azienda produce: la solida genuinità.
Con l’incarico affidato all’architetto Roberto Meneghetti di Padova, la principessa Isabella, che segue l’azienda ormai da nove anni, ha voluto creare questo “Collalto Store”. Un ricco e raffinato punto vendita, che permette anche di far sentire al visitatore la vicinanza ai Signori di Treviso. Il pannello posizionato a corredo, riporta infatti alla memoria le date salienti nella storia della famiglia.
Il rinnovato locale,separato ma che permette di vedere le attigue cantine in cui fanno bella mostrale cisterne che già sono in sito dal 1800, per la maturazione del vino. Due sono i settori destinati alla vendita: la parte rivolta alla distribuzione del vino sciolto,separata con una pila di pregiati barrique, dall’elegante esposizione delle bottiglie di prestigio.
La presenza soddisfatta delle numerose autorità della Regione e del Comune, stava a dimostrare, oltre alla compiacenza per il progredire dell’azienda, la simpatia che questa famiglia gode nel territorio.

Paolo Pilla


Galleria fotograficaGalleria fotografica