Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

L'intervista all'attore-autore Gianmarco Busetto, di Farmacia Zoo:è

"9841/RUKELI": A TEATRO LA STORIA DEL PUGILE SINTI CHE SFIDÒ IL NAZISMO

Sabato 30 gennaio al Teatro Binotto di Villa Correr Pisani


MONTEBELLUNA - Rukeli, soprannome del pugile tedesco di etnia sinti Johann Trollmann, era una figura popolare in Germania da prima dell'ascesa del nazismo. La sua fama era dovuta sicuramente al suo talento, al suo fascino ma soprattutto al particolare stile pugilistico: sul ring danzava.
Nel 1933, all'indomani delle le leggi di Norimberga che, tra le altre cose, proibirono agli ebrei di boxare, vinse il titolo dei pesi mediomassimi. Una vittoria contro un campione ariano che non andò giù al regime e che segnò l'inizio di una storia – vera, ma dai caratteri epici - di un uomo che mai si piegò, osando sfidare la propaganda nazista con uno dei più geniali e potenti atti di comunicazione della storia.
A raccontare la vicenda umana di Johann Trollmann, è l'attore e autore Gianmarco Busetto della compagnia Farmacia Zoo:è di scena sabato 30 gennaio al Teatro Binotto di Villa Correr Pisani, con lo spettacolo “9841/Rukeli”, con la regia di Gianmarco Busetto ed Enrico Tavella.

Ai nostri microfoni Gianmarco Busetto spiega chi era Rukeli e perché raccontare oggi la sua storia.

Ingresso:
Intero € 10
Ridotto € 8 per iscritti Rete Biblioteche Trevigiane, giovani fino ai 19 anni e studenti universitari fino ai 25 anni.