Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La compagnia "Teatro Telaio" porta in scena Le Quattro Stagioni"

IL CICLO DELLA NATURA RACCONTATO AI BAMBINI IN UNO SPETTACOLO

Domenica 31 gennaio al Teatro Villa dei Leoni di Mira


MIRA - “Le cose di ogni giorno raccontano segreti a chi le sa guardare ed ascoltare”, scriveva Gianni Rodari. E allora, come poter raccontare lo scorrere del tempo, il ciclo della natura e il continuo succedersi delle stagioni ai piccoli spettatori, che sempre meno hanno la possibilità di toccare con mano e di vivere attraverso l’esperienza diretta lo spettacolo che la natura propone ogni giorno? S’imbatte in questa meravigliosa impresa “Le Quattro Stagioni”, lo spettacolo che Teatro Telaio propone al Teatro Villa dei Leoni di Mira (VE) domenica 31 gennaio alle 16.00, all’interno della rassegna “Famiglie a Teatro 2015-2016”.
 
Diretto da Angelo Facchetti - che ha scritto il testo con la collaborazione di Silvia Mazzini -, interpretato da Massimo Politi, con i costumi di Rossella Zucchi e le illustrazioni di Antongionata Ferrari, “Le Quattro Stagioni” racconta lo scorrere del tempo, e i tempi della natura, attraverso gli occhi di un piccolo seme che da molto tempo aspettava di germogliare e che ora è pronto a raccontare e vivere i piccoli, ma sempre sorprendenti, avvenimenti che in ogni istante la natura offre. In scena ci saranno i mutamenti di un albero che regala strani frutti, una luna che si rovescia e cambia colore, fiori che ballano e altri che sanno esaudire i desideri di chi li sa cogliere.

“Piccoli cambiamenti, come miracoli che la natura crea all’arrivo di ogni nuova stagione – commenta Teatro Telaio - : la grazia della primavera, il rigoglio dell’estate, la malinconia dell’autunno e un inverno fatto di tanta neve con cui giocare, paziente attesa e desideri che si devono realizzare. La scena è nitida e simbolica: ci sono un albero che è tutti gli alberi e una luna che attraversa le sue fasi e accompagna la crescita di un seme che parla solo con rime e filastrocche, si muove danzando e rimane stupito, come un bambino, di fronte a ciò che continuamente la natura gli offre”.

I biglietti sono disponibili sia in Villa dei Leoni sia (con diritto di prevendita) nel circuito di rivendite Vivaticket e on line su www.vivaticket.it. I biglietti sono proposti a 6,50 euro (ridotto under 14: euro 4,50; over 65: euro 5,00). La biglietteria è aperta martedì, giovedì e venerdì dalle 16.00 alle 18.00. Domenica 31 gennaio la biglietteria apre alle ore 15.00.
 
 
La stagione 2015-2016 del Teatro Villa dei Leoni è promossa dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Mira, in collaborazione con La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale e con il Circuito Teatrale Regionale Arteven, la Regione del Veneto, la Città Metropolitana di Venezia, il Ministero dei Beni e Attività Culturali e del Turismo.
 
 
 
INFO: www.villadeileonimira.it