Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Far rivivere l'area e comprare una prima giostra per bimbi con disabilitą

IL CARNEVALE INCLUSIVO DEL PARCO PIRAGHETTO DI MESTRE

L'intervista a Stefano Giacomazzi, dell'associazione Viva Piraghetto


MESTRE - Ospite di Buongiorno Veneto Uno Stefano Giacomazzi, presidente dell'associazione Viva Piraghetto, associazione di Mestre nata recentemente, a fine 2015, dall'idea di un gruppo di genitori che, dopo aver organizzato alcuni eventi nei contesti scolastici, hanno deciso di prendersi a cuore il parco Piraghetto, una zona verde e ampia ma piuttosto trascurata, che sorge proprio vicino alla scuola frequentata dai loro figli. Da qua l'idea di creare animazioni ed eventi per restituirlo alla vita dei cittadini, soprattutto a quelli più piccoli. Ma non solo, renderlo accessibile anche ai bambini con disabilità.
Ogni evento è quindi un'occasione per raccogliere fondi destinati all'acquisto di una prima giostra inclusiva. “Una pista di biglie inclusiva, rialzata di circa 80cm dal suolo per consentire ai bambini in carrozzina di giocare, può costare 15-20mila euro. Se andiamo sui castelli più complessi la cifra sicuramente si alza. Sono giostre particolari che necessitano di un costo di struttura superiore.” - spiega Stefano Giacomazzi.
Dopo i primi eventi di Halloween e Natale ora tocca al Carnevale, che al Parco Piraghetto si festeggerà nelle giornate di sabato 30 gennaio, giovedì grasso 4 febbraio, lunedì 8 e martedì grasso 9 febbraio.
In programma sono previsti musica, laboratori per la creazione dei costumi e delle maschere, animazioni, trucca bimbi, spettacoli di giocoleria. Il gran finale sarà martedì grasso, con la sfilata verso piazza Ferretto dove una cinquantina tra genitori e bimbi parteciperanno vestiti da Parco Piraghetto!

Qui il link con il programma dell'evento nel dettaglio e gli estremi per le donazioni.
www.vivapiraghetto.org