Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Itinerari musicali e poetici con i docenti del conservatorio Steffani

VILLA BARBARELLA APRE PER GLI APERITIVI IN MUSICA

Castelfranco Vto, primo appuntamento domenica 7 febbraio


CASTELFRANCO VENETO - Il salone nobile di un’antica dimora seicentesca diventa il teatro di nuovi percorsi di musica aperti alla città. Torna, dal 7 febbraio, il carnet Aperitivi in villa (ore 11): insoliti itinerari musicali e poetici con i docenti dello Steffani. E, al termine, aperitivo con il pubblico.
Nella sede nobile di Villa Barbarella di Castelfranco Veneto, Raffaella Giuseppetti ( voce recitante) si avvicenderà con Giorgio Cassetta ( oboe), Bernardino Beggio (pianoforte), Ivano Paterno (fisarmonica), Giovanni Mugnuolo (flauto), Sabina Canova (pianoforte), Mario Gullo (chitarra). Il primo concerto di Parole e musica vedrà alternarsi poesie di Garcia Lorca, Emily Dickinson, Pablo Neruda con musiche novecentesche per flauto oboe e pianoforte, da Eugene Bozza a Jacques Ibert. Protagonisti del concerto Giovanni Mugnuolo (flauto), Giorgio Cassetta (oboe) e Sabina Canova (pianoforte).

7-14-21-febbraio, 6 marzo ore 11
Ingresso libero