Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Per chi non era in regola sanzioni amministrative da 85 euro

TARGHE ALTERNE: SU 200 CONTROLLI 83 MULTE ELEVATE

In tutto sono stati attivati 15 posti di controllo nel comune


TREVISO - La giornata di controlli della Polizia Locale relativi al provvedimento per il contenimento e la prevenzione dell’inquinamento atmosferico ha visto il coinvolgimento di cinque pattuglie distribuite in 15 posti di controllo nella mattinata ed altre quattro nel pomeriggio per altri 12 posti di controllo in tutto il territorio comunale. Complessivamente dei 200 veicoli controllati il 41% non ha dimostrato d’essere escluso dal divieto di circolazione ed è stato sanzionato (83 sanzioni amministrative dell'importo di 85 euro, ridotta del 30% - 59,50 euro - se pagata entro 5 giorni). Poche sono state le rimostranze nei confronti degli operatori su strada. La maggior parte dei conducenti asseriva d’essere a conoscenza del provvedimento, ma alcuni di questi ha ammesso di aver tentato la sorte.  Nel frattempo la Centrale Operativa continua ad essere oggetto di numerosissime chiamate da parte degli utenti che espongono le proprie peculiarità. Gli operatori eseguono costantemente un compito di tutoraggio al fine di risolvere le loro problematiche, tenendo presente il contenuto del dispositivo.