Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ottima partita di tutta la squadra, con Moretti a quota 20

TVB TORNA PRIMA: QUINTA DI FILA E GRANDE 91-68 A JESI

Treviso sfrutta i clamorosi crack interni di Brescia e Imola


JESI - Vittoria e primato: è una domenica ideale per la De Longhi Treviso Basket. I biancoblu tornano dalla trasferta di Jesi con una netta vittoria 91-68 contro l'Aurora, quinto successo consecutivo. Ma soprattutto, complici risultati degli altri campi, Tvb agguanta il primo posto in classifica, a pari merito con Brescia. La Centrale del latte, finora in testa, infatti, subisce un inaspettato scivolone casalingo ad opera di Chieti (77-92). E Treviso può vantare lo scontro diretto favorevole con i lombardi. Anche l'altra inseguitrice, l'Andrea Costa Imola, cade in casa contro Roseto (74-78). Il big match di domenica prossima al Palaverde, dove arriveranno proprio i bresciani, vale la vetta solitaria.
Nelle Marche, Treviso mantiene sempre il controllo della gara: la squadra di Pillastrini parte subito a tutta, portandosi presto sul 21-5. Tra la fine del primo quarto e gli inizi del secondo, i trevigiani subiscono la rimonta dell'Aurora, ieri alla prima uscita con il nuovo sponsor Betulline sulle canotte, che grazie a Picarelli e Maganza della partita si riporta a meno 5. La De Longhi registra la difesa e torna a macinare in attacco, piazzando il contro break: il divario tra le due formazioni supera i venti punti e chiude di fatto con largo anticipo la contesa.
Per Tvb, in luce il giovane Davide Moretti, miglior marcatore della serata: i 20 punti a referto in 25 minuti (con 4-5 da tre) rappresentano il massimo in carriera per il diciottenne figlio d'arte. Doppia doppia per Powell, autore di 19 punti e 11 rimbalzi e sempre convincente Fantinelli, che firma 13 punti. Con Tomaso Rinaldi out per una contrattura ad un polpaccio, le buone notizie arrivano da capitan Augustin Fabi: l'italo- argentino, al rientro dopo tre turni ai box, disputa una gara di sostanza, impreziosita da 7 assist.
Per Jesi, Hunter contribuisce a limare lo svantaggio nel finale con 15 punti (oltre a 10 carambole), molti però segnati ormai in garbage time.

BETULLINE JESI - DE’LONGHI TREVISO 68-91 (16-25; 31-46; 48-67; 68-91)

BETULLINE JESI:
Greene 8 (2/6, 1/3, 1/1), Hunter 15 (5/10, 0/3, 5/6), Battisti 4 (2/2 da 2), Scali ne, Lucarelli ne, Maganza 8 (4/4 da 2, 0/3 ai liberi), Schiavoni ne, Janelidze 2 (1/2 da 2, 0/1 da 3), Paci 6 (3/7 da 2, 0/1 ai liberi), Santiangeli 7 (2/5 da 2, 1/7 da 3), Picarelli 8 (1/1 da 2, 2/3 da 3), Gueye 10 (1/4, 2/8, 2/2). All. Lasi
DE’LONGHI TREVISO:
Abbott 11 (4/4 da 2, 1/6 da 3), Moretti 20 (3/5, 4/5, 2/2), De Zardo (0/1 da 3), Malbasa 5 (2/4 da 2, 1/2 ai liberi), Fabi 5 (1/3, 1/5, 0/1), Busetto (0/1 da 2), Palù ne, Fantinelli 13 (4/8, 1/2, 2/2), Powell 19 (8/11, 0/1, 3/3), Negri 11 (4/6 da 2, 1/3 da 3), Ancellotti 7 (2/3 da 2, 1/1 da 3). All. Pillastrini
ARBITRI: Cappello, Yao, Nuara.
NOTE:
Parziali: 16-25; 15-21; 17-21; 20-24. TL: Jes 8/13 Tvb 8/10. T2: Jes 21-41, Tvb 28/45. T3: Jes 6/25 Tvb 9/24. Rimbalzi: Jes 29 (8 off.), Tvb 37 (11 off.). Assist: Jes 12, Tvb 25. Palle perse/recuperate: Jes: 14/5, Tvb: 10/8. Falli fatti/subiti: Jes 15/16, Tvb 16/14. Fallo tecnico a Greene al 17’46” (29-39). Fallo antisportivo ad Hunter al 29’40” (48-63). Usc. 5 falli: nessuno. Spettatori: 1558.

Le altre gare della 20^ giornata:

Legnano – Fortitudo Bologna 67-76, Imola – Roseto 74-78, Mantova – Matera 92-60, Treviglio – Ferrara 68-76, Trieste – Recanati 88-86, Brescia – Chieti 77-92, Verona – Ravenna 63-51.

La classifica:

Treviso, Brescia 30; Imola, Mantova 28; Verona 24; Bologna, Roseto 22; Ravenna, Treviglio, Trieste 20; Chieti, Ferrara 18; Jesi 14; Legnano 12; Recanati 8; Matera 4.