Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ottima partita di tutta la squadra, con Moretti a quota 20

TVB TORNA PRIMA: QUINTA DI FILA E GRANDE 91-68 A JESI

Treviso sfrutta i clamorosi crack interni di Brescia e Imola


JESI - Vittoria e primato: è una domenica ideale per la De Longhi Treviso Basket. I biancoblu tornano dalla trasferta di Jesi con una netta vittoria 91-68 contro l'Aurora, quinto successo consecutivo. Ma soprattutto, complici risultati degli altri campi, Tvb agguanta il primo posto in classifica, a pari merito con Brescia. La Centrale del latte, finora in testa, infatti, subisce un inaspettato scivolone casalingo ad opera di Chieti (77-92). E Treviso può vantare lo scontro diretto favorevole con i lombardi. Anche l'altra inseguitrice, l'Andrea Costa Imola, cade in casa contro Roseto (74-78). Il big match di domenica prossima al Palaverde, dove arriveranno proprio i bresciani, vale la vetta solitaria.
Nelle Marche, Treviso mantiene sempre il controllo della gara: la squadra di Pillastrini parte subito a tutta, portandosi presto sul 21-5. Tra la fine del primo quarto e gli inizi del secondo, i trevigiani subiscono la rimonta dell'Aurora, ieri alla prima uscita con il nuovo sponsor Betulline sulle canotte, che grazie a Picarelli e Maganza della partita si riporta a meno 5. La De Longhi registra la difesa e torna a macinare in attacco, piazzando il contro break: il divario tra le due formazioni supera i venti punti e chiude di fatto con largo anticipo la contesa.
Per Tvb, in luce il giovane Davide Moretti, miglior marcatore della serata: i 20 punti a referto in 25 minuti (con 4-5 da tre) rappresentano il massimo in carriera per il diciottenne figlio d'arte. Doppia doppia per Powell, autore di 19 punti e 11 rimbalzi e sempre convincente Fantinelli, che firma 13 punti. Con Tomaso Rinaldi out per una contrattura ad un polpaccio, le buone notizie arrivano da capitan Augustin Fabi: l'italo- argentino, al rientro dopo tre turni ai box, disputa una gara di sostanza, impreziosita da 7 assist.
Per Jesi, Hunter contribuisce a limare lo svantaggio nel finale con 15 punti (oltre a 10 carambole), molti però segnati ormai in garbage time.

BETULLINE JESI - DE’LONGHI TREVISO 68-91 (16-25; 31-46; 48-67; 68-91)

BETULLINE JESI:
Greene 8 (2/6, 1/3, 1/1), Hunter 15 (5/10, 0/3, 5/6), Battisti 4 (2/2 da 2), Scali ne, Lucarelli ne, Maganza 8 (4/4 da 2, 0/3 ai liberi), Schiavoni ne, Janelidze 2 (1/2 da 2, 0/1 da 3), Paci 6 (3/7 da 2, 0/1 ai liberi), Santiangeli 7 (2/5 da 2, 1/7 da 3), Picarelli 8 (1/1 da 2, 2/3 da 3), Gueye 10 (1/4, 2/8, 2/2). All. Lasi
DE’LONGHI TREVISO:
Abbott 11 (4/4 da 2, 1/6 da 3), Moretti 20 (3/5, 4/5, 2/2), De Zardo (0/1 da 3), Malbasa 5 (2/4 da 2, 1/2 ai liberi), Fabi 5 (1/3, 1/5, 0/1), Busetto (0/1 da 2), Palù ne, Fantinelli 13 (4/8, 1/2, 2/2), Powell 19 (8/11, 0/1, 3/3), Negri 11 (4/6 da 2, 1/3 da 3), Ancellotti 7 (2/3 da 2, 1/1 da 3). All. Pillastrini
ARBITRI: Cappello, Yao, Nuara.
NOTE:
Parziali: 16-25; 15-21; 17-21; 20-24. TL: Jes 8/13 Tvb 8/10. T2: Jes 21-41, Tvb 28/45. T3: Jes 6/25 Tvb 9/24. Rimbalzi: Jes 29 (8 off.), Tvb 37 (11 off.). Assist: Jes 12, Tvb 25. Palle perse/recuperate: Jes: 14/5, Tvb: 10/8. Falli fatti/subiti: Jes 15/16, Tvb 16/14. Fallo tecnico a Greene al 17’46” (29-39). Fallo antisportivo ad Hunter al 29’40” (48-63). Usc. 5 falli: nessuno. Spettatori: 1558.

Le altre gare della 20^ giornata:

Legnano – Fortitudo Bologna 67-76, Imola – Roseto 74-78, Mantova – Matera 92-60, Treviglio – Ferrara 68-76, Trieste – Recanati 88-86, Brescia – Chieti 77-92, Verona – Ravenna 63-51.

La classifica:

Treviso, Brescia 30; Imola, Mantova 28; Verona 24; Bologna, Roseto 22; Ravenna, Treviglio, Trieste 20; Chieti, Ferrara 18; Jesi 14; Legnano 12; Recanati 8; Matera 4.