Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Giuseppe Rizzotto andrà a processo per lesioni colpose gravi

AVVOCATO IN COMA: LUIGI RUI PATTEGGIA OTTO MESI

La parte offesa è Daniele Bellot, noto penalista vittoriese



VITTORIO VENETO
- Luigi Rui patteggerà otto mesi di reclusione con sospensione condizionale della pena, Giuseppe Rizzotto affronterà invece il processo per dimostrare la propria innocenza. E' l'esito dell'ultima udienza che vede sul banco degli imputati il professionista e il direttore dell’Unità operativa di Otorinolaringoiatria dell’ospedale Costa di Vittorio Veneto, entrambi accusati di lesioni colpose gravi per i danni subiti dall'avvocato Daniele Bellot, noto penalista vittoriese di 58 anni che a seguito di un intervento chirurgico era finito in coma. Dopo la richiesta di applicazione pena a 4 mesi di reclusione convertita il 15 mila euro di multa (pena sospesa) rigettata dal giudice Michele Vitale, Luigi rui, difeso dall'avvocato Piero Pignata ha presentato una nuova istanza di patteggiamento a otto mesi: la sua posizione è stata stralciata e verrà presa in esame dal giudice Leonardo Bianco. Giuseppe Rizzotto, difeso dall'avvocato Gianfranco Gagliardi, verrà invece processato dal giudice Marco Biagetti. I legali di parte civile, gli avvocati Esmeralda Di Risio e Anna Tomasi, hanno intanto depositato una richiesta di risarcimento danni da 5 milioni di euro contro Rizzotto che si proclama del tutto estraneo ai fatti, sostenendo di non aver partecipato all'intervento perché impegnato in altre due sale operatorie. Di certo c'è che l'avvocato Bellot, dopo un intervento di routine per rimuovere un polipo al naso in day hospital, non potrà più esercitare la professione avendo riportato danni permanenti al cervello.