Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: ╚ GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/167: SU IL SIPARIO SULL'ITALIAN PRO TOUR 2017

Enrico Di Nitto si aggiudica il 78░ Open Nazionale


CERVIA - Si è alzato il sipario sull’Italian Pro Tour 2017, il circuito di gare nazionali e internazionali che, per dirla con le parole del Presidente FIG “riveste da anni un ruolo decisivo per accrescere la competitività dei nostri giocatori, ed è linfa vitale per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

E' atterrato nel primo pomeriggio di oggi al Marco Polo di Venezia

SBARCA A TREVISO IL NEO COACH DEI "LEONI" KIERAN CROWLEY

"Queste settimane utili per programmare la prossima stagione"


TREVISO - E’ atterrato nel primo pomeriggio di oggi, all’aeroporto Marco Polo di Venezia, il neo tecnico biancoverde Kieran Crowley. Il coach neozelandese ha incontrato il Presidente Amerino Zatta, il Direttore Sportivo Antonio Pavanello ed il Team Manager Enrico Ceccato. Nei prossimi giorni il tecnico avrà modo di conoscere personalmente la squadra e pianificare al meglio la prossima stagione, osservando i Leoni durante gli allenamenti e negli impegni casalinghi che li attendono. Ecco le sue prime dichiarazioni: “Sono veramente felice di essere arrivato a Treviso. Queste settimane saranno utili per programmare la prossima stagione insieme al direttore sportivo Antonio Pavanello con il quale assisterò oltre che ai match del Benetton Treviso, anche a qualche incontro del campionato di Eccellenza ed inoltre visioneremo le partite della Nazionale Maggiore e quelle della Nazionale Under 20".