Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni promuove un incontro tra i soci in un Campo da Golf, con l’intento di far chiarezza su qualcosa di particolare emerso nella stagione. Puntualizzare,e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/144: A DUBAI IL DP WORLD TOUR CHAMPIONSHIP

Vince l'inglese Fitspatrick, ad Henrik Stenson la Race to Dubai


DUBAI - Avevamo lasciato i nostri azzurri sull’European Tour al termine del Turkish Airlines Open, con la speranza che Manassero e Paratore conquistassero in Sud Africa la carta per giocare a Dubai. Paratore ce l’ha fatta, e son contento. Manassero no, e mi dispiace. Restano quindi a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, al lavoro polizia locale e vigili del fuoco

SPEDIZIONIERE FUORI STRADA: FINISCE NEL SILE

L'episodio ieri in via Alzaia, solo lievi ferite per l'autista


TREVISO - Non ha fortunatamente avuto gravi conseguenze l'incidente avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri, verso le 18.30, in zona Alzaia, la fuoriuscita autonoma di un autocarro pesante. Un furgone con la parte anteriore, compresa la cabina, era immersa nel fiume Sile. Dagli accertamenti eseguiti dagli operatori di polizia locale, è stato accertato che il conducente, uno spedizioniere diretto alla consegna di merce in zona, aveva perso il controllo del veicolo finendo all'interno delle acque del Sile. Fortunatamente l'uomo è riuscito ad abbandonare l'abitacolo del mezzo prima che questi si riempisse d'acqua. Il conducente è stato trasportato in ambulanza all'ospedale ma non ha riportato gravi ferite, mentre le operazioni di recupero del mezzo, hanno richiesto l'intervento di una squadra dei vigili del fuoco e due carri attrezzi. Le attività di soccorso sono durate circa due ore.