Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/165: TWENTY DOUBLE CUP, LA RYDER VENETA

Tra sport e goliardia, i "Rossi" si aggiudicano la seconda edizione della gara


VENEZIA - Una competizione speciale, festosa, trascinante! Due gruppi di amici, abituati a sfottersi goliardicamente quando giocano a Golf, dopo una partita a Jesolo lo scorso anno, hanno avuto l’idea di provar a cimentarsi in gara a squadre, al fine che le rispettive derisioni trovassero...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/164: THE MASTERS , SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE DEI "MAESTRI"

Nel prestigioso major di Augusta, primo trionfo dello spagnolo


AUGUSTA (USA) - Siamo al primo dei quattro tornei stagionali di maggior spicco nella stagione golfistica maschile: i 4 Majors. Il Masters è torneo dal fascino antico, il più rilevante; dal 6 al 9 aprile se ne gioca l’edizione 81, sulle consuete 72 buche. È infatti l'unico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/163: IL CHALLENGE AIGG DIAVOLINA 2017 PRENDE IL VIA DAL MARCO SIMONE

L'ospitalitÓ di Laura Biagiotti e della figlia Lavinia per l'esordio del circuito dei giornalisti golfisti


ROMA - Come ogni anno, ha tappe importanti il challenge AIGG Diavolina. Questa laziale ne è il debutto, nella consueta due giorni romana, sicuramente considerevole. Oggi siamo al “Marco Simone” a Roma, proseguirà domani al “Terre dei Consoli” nel viterbese, per successivamente far tappa al “Bologna” e a “Le Fonti” in Emilia Romagna, a “Punta Ala” e “Terme di Saturnia” in Toscana, a “Cà della Nave” e “Montecchia” in Veneto, al “Colline del Gavi” e “Villa Carolina” in Piemonte, e a “Bergamo” e “Villa d’Este” in Lombardia. Oltre a questo giro d’Italia, c’è l’Alpen Cup in tre tappe nei GC di Asiago,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Biancocelesti in vantaggio poi doppietta di Bounafaa

TREVISO CHE TONFO, 2-1 UNION E ADDIO PRIMATO

Ottoni: "Troppi errori nel primo tempo"


TREVISO-UNION PRO 1-2

TREVISO (4-4-2): Schincariol, Sagui, Giovannini, Bellotto, I. Furlan; Biondo, Mastellotto (st 27' Furlanetto), Casella, Granati; Zanardo, Cattelan. All. Ottoni.
UNION PRO (4-3-3): Noè; Fontolan, Ginocchi, Bonotto, Vianelli; Morina (st 35' Rubinato), Lazzari, Del Papa; Visinoni (st 1' Bolchi), Bidogia, Bounafaa. All. Cominotto.
ARBITRO: A. Furlan di San Donà.
MARCATORI: st 13' Cattelan, 20' e 23' rig. Bounafaa

PRIMO TEMPO

19': azione di Mastellotto che serve Casella, titro abbondantemente alto.
21': azione sulla destra, Granati mette in mezzo e Zanardo da due passi fallisce clamorosamente il vantaggio.
22': ammonito Bidogia

25': ammonito Casella
27': ci prova Visinoni da lontano, Schincariol respinge di pugno.
35': da angolo girata di testa di Zanardo, a lato.
39': uscita pasticciata di Schincariol, palla in area, tira Visinoni e sulla linea salva Mastellotto.
45': Zanardo fa tutto da solo, entra in area, puntatina che esce a fil di palo.
Spettatori 512 (161 paganti)

FINE PRIMO TEMPO

SECONDO TEMPO

22": assist di Mastellotto per Cattelan, rasoterra bloccato da Noè.
3': conclusione da fuori di Bolchi, Schincariol devia in angolo.
13': Treviso in vantaggio. Zanardo da destra crossa dall'altra parte, Cattelan sventaglia un sinistro al volo che si infila nell'angolo più lontano.
20': pari dell'Union Pro. Bolchi tira, Schincariol respinge, ancora Bolchi, arriva Bounafaa che nell'area piccola scaraventa in rete.
23': Union in vantaggio. Ancora azione di Bolchi, palla in area, Bellotto atterra Bounafaa che trasforma.
39': ammonito Bellotto.
44': ammonito Giovannini.
46': ammonito Zanardo.

DAGLI SPOGLIATOI:

OTTONI "Abbiamo sbagliato dei gol clamorosi che avrebbero potuto cambiare la partita. E dopo la grande rete di Cattelan ho visto degli errori che ci sono costati la partita: nel calcio quando sbagli, paghi. Sconfitta grave, pesante. Con i tre punti a quest’ora saremmo primi, abbiamo buttato alle ortiche un successo che sembrava fatto. Bolchi quando è entrato ha fatto la differenza, sapevamo che fosse un bravo giocatore ma dovevamo arginarlo e le sue giocate ci sono costate care. Ora ripartiamo come dopo Sedico: con umiltà, con la consapevolezza che stiamo facendo bene: il campionato resta aperto, spero di rivedere i ragazzi martedì pronti a reagire."
COMINOTTO "L’avevamo preparata bene, ho dei giocatori giovani ma conosco le loro qualità, siamo una mina vagante. Alla vigilia dicevo: non mi sorprenderebbe se andassimo al Tenni a far punti: a differenza del girone di andata ora ho più alternative anche in attacco, sono arrivati Visinoni e Bounafaa. Ma sono felice anche per Bolchi, è entrato col piglio giusto. Tutt’altra partita rispetto al 6-1 di Mogliano."

GLI ALTRI RISULTATI:

Istrana-Union QDP 1-1, Saonara Villatora-Liapiace 0-0, Nervesa-San Donà 1-1, Feltreseprealpi-Martellago rinv. per neve, Godigese-Eclisse Carenipievigina 1-3, San Giorgio Sedico-Vittorio Falmec 1-0, Vigontina-CornudaCrocetta 1-3.

LA CLASSIFICA:

Vifontina 36, San Donà 35, Treviso e Liapiave 34, Carenipievigina 32, Istrana e Real Martellago 30, Nervesa e Saonara Villatora 29, CornudaCrocetta, Union QDP 27, San Giorgio Sedico e Union Pro 26, Vittorio Falmec 20, Godigese 18, Feltreseprealpi 11.