Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitą coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alle 18 le prime si sfidano al Palaverde, Powell non ci sarą

STASERA GUERRE STELLARI FRA TREVISO E BRESCIA

Pilla: "Dovremo stringere i denti", diretta su Veneto uno


TREVISO - La De Longhi recupera Ancellotti e Rinaldi ma perde Powell: queste le ultime novità in casa TVB alla vigilia della fondamentale partita contro Brescia, l'altra squadra in testa alla classifica, stasera alle 18. Situazione dunque d'emergenza per coach Pillastrini, che dice: "Si apre una settimana importante per noi, si gioca ogni tre giorni contro squadre fortissime costruite per vincere, questo sarà un bel banco di prova per i play off dove gli scontri sono ravvicinati. All'andata patimmo un po' questo fattore in questa fase, ora siamo più pronti e anche se abbiamo semore qualche noia fisica le nostre rotazioni sono piu' ampie. Le vittorie consecutive danno morale e semplificano il lavoro settimanale, ma dobbiamo ricordarci sempre chi siamo e giocare con umiltà. Con umiltà e lavoro siamo arrivati fino al primo posto in classifica, non dobbiamo e non possiamo mai dimenticarlo, e solo se continueremo così possiamo competere con questi squadroni: voglio una squadra dall'anima operaia, questo è il nostro segreto e la nostra forza. Gli infortuni? Rinaldi e Ancellotti nonostante non si siano allenati con il gruppo questa settimana dovrebbero esserci entrambi, vedremo cosa ci potranno dare. Ma stringeranno i denti e vorranno dare il loro contributo in una partita dove ci sara' bisogno di tutti."

Diretta su Veneto Uno