Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitą coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

San Polo di Piave, i fuggitivi sono stati tutti denunciati

SENZA PATENTE CAUSA INCIDENTE, POI FUGGE

Agenti della polizia locale all'inseguimento di tre indiani


SAN POLO DI PIAVE - Erano in tre, a bordo della Clio grigia, cittadini indiani residenti a Santa Lucia di Piave quando nella giornata di sabato hanno ben pensato di prendere l’auto, nonostante nessuno di loro avesse la patente e recarsi a San Polo di Piave dove, giunti nei pressi del Municipio hanno preso a forte velocità la curva di via Mura, omettendo totalmente di dare la precedenza e andando a scontrarsi frontalmente con una Ford Focus che sopraggiungeva. Sul posto è immediatamente intervenuta una pattuglia del corpo intercomunale di polizia locale, alla vista degli agenti il conducente si dava prontamente alla fuga, dando vita ad un inseguimento a piedi per le vie di San Polo di Piave, pochi minuti dopo gli operatori riuscivano ad acciuffare il fuggitivo. Nel mentre sul posto giungevano altre due pattuglie partite dal comando di Cimadolmo, effettuati i rilievi i tre cittadini stranieri sono stati accompagnati in caserma per gli adempimenti del caso.