Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/216: LA CINA ╚ VICINA ANCHE SUL GREEN

A Pechino, lo svedese Bjork supera Otaegui


TREVISO - Ed ecco l’Open di questo Paese fino a ieri tanto lontano da noi, e che oggi, in quanto a Golf e non solo, si sta portando in pole position nel mondo.Il Volvo China Open, torneo dell’European Tour che si avvale dell’organizzazione dell’Asian Tour, si gioca al Topwin...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/215: ALLA MONTECCHIA VA IN SCENA IL BANCA GENERALI INVITATIONAL

Quarta tappa del circuito sponsorizzato dal gruppo bancario


SELVAZZANO DENTRO (PD) - In un ambiente speciale, la gara di golf 18 buche stableford, contrassegnata dall’esclusività e dal prestigio di “Banca Generali Private”. Era la quarta delle sette tappe del “Trofeo di golf area nord est” sponsorizzato da Banca...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/214: IL CHALLENGE AIGG RITORNA IN VENETO

Giornalisti golfisti impegnati a Frassanelle e al Colli Berici


PADOVA/VICENZA - Il Challenge dei Giornalisti Golfisti d’Italia 2018, dopo le giornate romane è arrivato in Veneto, nel padovano e nel vicentino. Abbiamo giocato in due particolarissimi Campi, ambientati in luoghi molto interessanti. Nella prima giornata abbiamo goduto della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

San Polo di Piave, i fuggitivi sono stati tutti denunciati

SENZA PATENTE CAUSA INCIDENTE, POI FUGGE

Agenti della polizia locale all'inseguimento di tre indiani


SAN POLO DI PIAVE - Erano in tre, a bordo della Clio grigia, cittadini indiani residenti a Santa Lucia di Piave quando nella giornata di sabato hanno ben pensato di prendere l’auto, nonostante nessuno di loro avesse la patente e recarsi a San Polo di Piave dove, giunti nei pressi del Municipio hanno preso a forte velocità la curva di via Mura, omettendo totalmente di dare la precedenza e andando a scontrarsi frontalmente con una Ford Focus che sopraggiungeva. Sul posto è immediatamente intervenuta una pattuglia del corpo intercomunale di polizia locale, alla vista degli agenti il conducente si dava prontamente alla fuga, dando vita ad un inseguimento a piedi per le vie di San Polo di Piave, pochi minuti dopo gli operatori riuscivano ad acciuffare il fuggitivo. Nel mentre sul posto giungevano altre due pattuglie partite dal comando di Cimadolmo, effettuati i rilievi i tre cittadini stranieri sono stati accompagnati in caserma per gli adempimenti del caso.