Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/166: I GIORNALISTI GOLFISTI SI SFIDANO IN EMILIA

Il Challenge Aigg fa tappa al club Le Fonti e Bologna


BOLOGNA - Siamo in Emilia, per la terza e quarta tappa del Challenge Aigg Diavolina, e la prima giornata è al Club “Le Fonti”. Ci affacciamo ai piedi dell’appennino tosco emiliano in comune di Castel San Pietro Terme, appena un po’ a est di Bologna sulla storica Via...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/165: TWENTY DOUBLE CUP, LA RYDER VENETA

Tra sport e goliardia, i "Rossi" si aggiudicano la seconda edizione della gara


VENEZIA - Una competizione speciale, festosa, trascinante! Due gruppi di amici, abituati a sfottersi goliardicamente quando giocano a Golf, dopo una partita a Jesolo lo scorso anno, hanno avuto l’idea di provar a cimentarsi in gara a squadre, al fine che le rispettive derisioni trovassero...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/164: THE MASTERS , SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE DEI "MAESTRI"

Nel prestigioso major di Augusta, primo trionfo dello spagnolo


AUGUSTA (USA) - Siamo al primo dei quattro tornei stagionali di maggior spicco nella stagione golfistica maschile: i 4 Majors. Il Masters è torneo dal fascino antico, il più rilevante; dal 6 al 9 aprile se ne gioca l’edizione 81, sulle consuete 72 buche. È infatti l'unico...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vittorio Veneto, opere del corridoio Veneto-Germania-Europa

AVANTI TUTTA SU SECONDO STRALCIO ED ELETTRIFICAZIONE FERROVIA

Incontro a Belluno tra il sindaco Tonon e il ministro Delrio


VITTORIO VENETO - Vittorio Veneto partecipe del rilancio economico e infrastrutturale delle Dolomiti e del Veneto. E’ questo il ruolo che la città vuole recitare, e di questo il sindaco Roberto Tonon ieri ha di nuovo parlato, incontrandolo a Belluno, al Ministro delle Infrastrutture e dei trasporti Graziano Delrio, salito a nordest proprio per battezzare il protocollo di intesa – tra provincia autonoma di Bolzano e Regione Veneto - per la realizzazione della Ferrovia delle Dolomiti, che collegherà le spiagge venete alla Germania, via Cortina d’Ampezzo.
“Riprendendo il discorso avviato quando ci ha visitato a Vittorio Veneto – afferma il sindaco Tonon – abbiamo parlato delle due grandi opere infrastrutturali che ci riguardano: la realizzazione del secondo stralcio della circonvallazione est della città e l’elettrificazione della tratta ferroviaria da Conegliano a Vittorio. Si tratta di due opere che vanno nella esatta direzione del corridoio Veneto – Germania – Europa di cui ieri si è parlato. E non vi nego la nostra soddisfazione, quando il ministro Delrio, nel corso del convegno “La cura del ferro: proposte per la mobilità sostenibile delle Dolomiti” cui ha partecipato ieri a Belluno, ha citato proprio le due opere di Vittorio Veneto come emblema dell’impegno del Governo per la viabilità del Nordest”.
“L'abbiamo chiamata “cura del ferro” – ha spiegato Delrio riferendosi al convegno bellunese -: spostare il trasporto delle persone e delle merci dalla gomma al ferro. Meno congestione sulle strade, più sostenibilità, più servizio pubblico: vanno in questo senso gli indirizzi del Governo e gli investimenti del contratto con il Gruppo Fs, 9 miliardi nel 2015 e 8 nel contratto 2016. Attenzione alle reti regionali e ai pendolari, qualità dei servizi, rinnovo del parco mezzi, collegamenti più efficienti, velocizzazione a Sud. Il tutto in una rete nazionale, logistica e passeggeri, che fa perno sui corridoi europei”. All’incontro di ieri con Delrio erano presenti anche l’on. Roger De Menech, il vicesindaco Alessandro Turchetto e il capogruppo Pd Marco Dus.