Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/197: IL RITORNO DI TOGER WOODS

Il campione di nuovo sul green nel "Torneo degli eroi"


NASSAU - Un evento atteso, e da molti auspicato: il fuoriclasse Tiger Woods 41enne di Cypress (California), si rimette in gioco. È sceso in campo dal 30 novembre al 3 dicembre all’Albany Golf Course (par 72) di Nassau, a New Providence sulle isole Bahamas, praticamente a casa sua,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/196: AD ALICANTE LA SFIDA ITALIA - SPAGNA DEI GIORNALISTI

Vincono gli iberici, ma è festa per tutti


ALICANTE (SPA) - Ad Alicante, il match “Periodistas España-Italia”, la tradizionale sfida dei giornalisti spagnoli nostri antagonisti, in un clima di grande amicizia. È il più cordiale e allegro tra gli incontri internazionali che nella stagione vede i giornalisti...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vittorio Veneto, opere del corridoio Veneto-Germania-Europa

AVANTI TUTTA SU SECONDO STRALCIO ED ELETTRIFICAZIONE FERROVIA

Incontro a Belluno tra il sindaco Tonon e il ministro Delrio


VITTORIO VENETO - Vittorio Veneto partecipe del rilancio economico e infrastrutturale delle Dolomiti e del Veneto. E’ questo il ruolo che la città vuole recitare, e di questo il sindaco Roberto Tonon ieri ha di nuovo parlato, incontrandolo a Belluno, al Ministro delle Infrastrutture e dei trasporti Graziano Delrio, salito a nordest proprio per battezzare il protocollo di intesa – tra provincia autonoma di Bolzano e Regione Veneto - per la realizzazione della Ferrovia delle Dolomiti, che collegherà le spiagge venete alla Germania, via Cortina d’Ampezzo.
“Riprendendo il discorso avviato quando ci ha visitato a Vittorio Veneto – afferma il sindaco Tonon – abbiamo parlato delle due grandi opere infrastrutturali che ci riguardano: la realizzazione del secondo stralcio della circonvallazione est della città e l’elettrificazione della tratta ferroviaria da Conegliano a Vittorio. Si tratta di due opere che vanno nella esatta direzione del corridoio Veneto – Germania – Europa di cui ieri si è parlato. E non vi nego la nostra soddisfazione, quando il ministro Delrio, nel corso del convegno “La cura del ferro: proposte per la mobilità sostenibile delle Dolomiti” cui ha partecipato ieri a Belluno, ha citato proprio le due opere di Vittorio Veneto come emblema dell’impegno del Governo per la viabilità del Nordest”.
“L'abbiamo chiamata “cura del ferro” – ha spiegato Delrio riferendosi al convegno bellunese -: spostare il trasporto delle persone e delle merci dalla gomma al ferro. Meno congestione sulle strade, più sostenibilità, più servizio pubblico: vanno in questo senso gli indirizzi del Governo e gli investimenti del contratto con il Gruppo Fs, 9 miliardi nel 2015 e 8 nel contratto 2016. Attenzione alle reti regionali e ai pendolari, qualità dei servizi, rinnovo del parco mezzi, collegamenti più efficienti, velocizzazione a Sud. Il tutto in una rete nazionale, logistica e passeggeri, che fa perno sui corridoi europei”. All’incontro di ieri con Delrio erano presenti anche l’on. Roger De Menech, il vicesindaco Alessandro Turchetto e il capogruppo Pd Marco Dus.