Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, ha diretto per molti anni l'omonima libreria storica

FOTOGRAFIA TREVIGIANA IN LUTTO, MORTO PAOLO MARTON

Figlio dell'ex sindaco Bruno e fratello del chitarista Tolo


TREVISO - Lutto nel mondo della fotografia trevigiana. E' morto nel pomeriggio di lunedì Paolo Marton, figlio di Bruno Marton, sindaco di Treviso negli anni '70, e fratello del musicista Tolo. Paolo Marton e’ stato per anni alla guida dell’omonima libreria storica di Treviso.
Il suo ingresso nel mondo dell’editoria fotografica e’ potuto accadere grazie proprio alla sua professione di libraio, quando una coppia di Editori di Ivrea specializzati in volumi fotografici, gli dette l’incarico, assieme ad un amico agente editoriale di fare un volume sul Veneto. Da quel momento, era il 1977, Marton comincio’ la sua carriera di fotografo professionista, realizzando libri, dapprima autofinanziati, poi prodotti su commissione, da un editore di valenza internazionale. "Roma, magia nei secoli" (1983) fu il primo di questi e rappresento’ sicuramente un grande successo che fece conoscere ed apprezzare Paolo Marton anche all’estero.
Da allora seguirono lavori sempre piu’ importanti ed impegnativi, dedicati ai grandi Cicli Architettonici e alle citta’ d’arte, come Civilta’ delle Ville Venete, il piu’ noto fra tutti, seguirono I Palazzi Veneziani, Verona, Firenze, e Canova, scultore, pittore, architetto a Possagno, (Cittadella 1995), e molti altri tutti editi piu’ volte.
Marton ha effettuato complesse ricerche fotografiche su incarico diretto di editori stranieri per i paesi europei, pubblicando molti volumi, fra i quali il monumentale "Castelli della Germania" (Monaco 1995), "Palladio l’architetto e il suo tempo" (New York 1994), nonche’ "Palladio" per Taschen, recentemente riedito. "Marca Nobilissima" (Treviso 1995), ristampato piu’ volte, e’ uno degli ultimi lavori del fotografo Trevigiano e rappresenta una rivisitazione di uno dei primi soggetti (tra i piu’ cari) dei suoi libri, best-seller per molti anni e tuttora pubblicato.