Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Appello a non sprecare del presidente di Ats, Marco Fighera

EMERGENZA ACQUA RIENTRATA, MA FALDE ANCORA SCARICHE

Serve altra pioggia o il rischio si ripresenterà in estate


TREVISO - Nelle scorse settimane, la Marca, come gran parte del Nord Italia, ha vissuto una siccità record, con scarsissime o nulle precipitazioni tra novembre e gennaio. Tanto che si è ipotizzato un razionamento dell'acqua potabile. A lanciare l'allarme Ats, la società che gestisce la rete idrica in 53 comuni di Trevigiano, Bellunese e Vicentino. Poi finalmente è arrivata la pioggia e l'emergenza è rientrata. Anche se non può dirsi ancora superata. Soprattutto in certe zone, ad esempio, la Pedemontana ci vorranno ancora giorni di pioggia per ricaricaricare le falde. E se ciò non avverrà la situazione di rischio potrebbe ripresentarsi con il ritorno dell'estate.

Abbiamo fatto il punto della situazione con il presidente di Ats, Marco Fighera, intervistato nel corso di Buongiorno Veneto Uno.