Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/147: NUOVE TECNOLOGIE, DIVERTIMENTO E SOLIDARIETÀ

Due gare speciali con Bags4dream, Fuorilimite e Par 108


MARTELLAGO - Di questi tempi, freddi e umidi, non si avverte un grosso stimolo a partecipare ad una gara di Golf, salvo che l’attrazione non sia generata dalla simpatia degli ospiti. Ecco, le persone e l’armonia tra quest’insieme di associazioni, dedite a far beneficenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Appello a non sprecare del presidente di Ats, Marco Fighera

EMERGENZA ACQUA RIENTRATA, MA FALDE ANCORA SCARICHE

Serve altra pioggia o il rischio si ripresenterà in estate


TREVISO - Nelle scorse settimane, la Marca, come gran parte del Nord Italia, ha vissuto una siccità record, con scarsissime o nulle precipitazioni tra novembre e gennaio. Tanto che si è ipotizzato un razionamento dell'acqua potabile. A lanciare l'allarme Ats, la società che gestisce la rete idrica in 53 comuni di Trevigiano, Bellunese e Vicentino. Poi finalmente è arrivata la pioggia e l'emergenza è rientrata. Anche se non può dirsi ancora superata. Soprattutto in certe zone, ad esempio, la Pedemontana ci vorranno ancora giorni di pioggia per ricaricaricare le falde. E se ciò non avverrà la situazione di rischio potrebbe ripresentarsi con il ritorno dell'estate.

Abbiamo fatto il punto della situazione con il presidente di Ats, Marco Fighera, intervistato nel corso di Buongiorno Veneto Uno.